Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Terzo Libro delle Antichità Giudaiche di Flavio Giuseppe e la Bibbia

Problemi storici e letterari - Traduzione e commento

€ 40,00
Quantità

prefazione e introduzione dell'autrice.
pp. 368, Como
data stampa: 2002
codice isbn: 3089

Dalla prefazione dell'autrice:
"Questo lavoro, che costituisce la revisione della tesi di dottorato in Ebraistica discussa presso l'Università di Torino (a.a. 2000-2001), deve molto agli insegnamenti di maestri italiani e stranieri e al supporto di istituzioni italiane e straniere _ un segno dei tempi e un omaggio alla cooperazione internazionale. Vorrei qui ricordare l'aiuto di G. Mayer e D. Zeller dell'Università di Mainz, G. Veltri dell'Università di Halle, nonché il supporto dell'Institut für Europäische Geschichte (Abteilung Religionsgeschichte) di Mainz, della Fondazione Morelli e del Rotary Club di Bergamo, della Fondazione Lady Davis; i dialoghi con L. H. Feldman e S. Mason, sempre disponibili a rispondere alle mie domande, con P.W. van der Horst e J.W. van Henten. La loro presenza è stata fondamentale negli anni da me trascorsi all'estero.

Un grazie particolare va però ai maestri italiani: anzitutto a Bruno Chiesa, che mi ha guidato e fatto amare gli studi biblici; a Lucio Troiani, che mi ha costantemente incoraggiato nella lettura dei testi antichi; a Mauro Perani, Alessandro Catastini, Corrado Martone, Liliana Rosso Ubigli, Elio lucci, Anna Passoni dell'Acqua, Joseph Sievers per il loro aiuto. Tra le istituzioni, il Collegio Nuovo di Pavia e la sua rettrice Paola Bernardi, su cui ho sempre potuto contare.

A Domenico Magnino, che grazie alla sua nota esperienza e familiarità con i testi greci ha saputo più volte interpretare significati oscuri, e a Emilio Gabba, la cui presenza è stata in ogni momento uno stimolo a proseguire, un ringraziamento sincero per aver accolto il lavoro nella prestigiosa serie della «Biblioteca di Athenaeum»."

Indice:

Prefazione

Introduzione

I. L'AUTORE E L'OPERA
1.1. Notizie biografiche
1.2. Opere
1.2.1. Guerra giudaica
1.2.2. Autobiografia
1.2.3. Contro Apione
1.2.4. Antichità giudaiche
1.2.4.1. La struttura dell'opera
1.2.4.2. Il pubblico delle Antichità giudaiche
1.2.4.3. La tradizione del testo

II. L'ESEGESI BIBLICA DI GIUSEPPE
2.1. Esegesi letterale e ordine del materiale
2.2. Verosimiglianza, attualizzazione, drammatizzazione, apologia
2.3. Esegesi sacerdotale
2.4. Risoluzione di difficoltà bibliche testuali o concettuali
2.5. Conclusioni

III. IL CONTESTO: LA LETTERATURA GIUDAICA
3.0. Il problema delle fonti
3.1. Giuseppe e gli autori giudaici di lingua greca
3.1.1. Demetrio
3.1.2. Eupolemo
3.1.3. Ezechiele il tragico
3.1.4. La Lettera di Aristea
3.1.5. Filone
3.2. Giuseppe e le Antichità bibliche dello Pseudo Filone (LAB)
3.3. Giuseppe e gli scritti apocrifi e pseudepigrafi
3.3.1. Il libro dei giubilei
3.3.2. Ben Sira
3.3.3. Il libro della sapienza
3.4. Giuseppe e i testi di Qumran
3.4.1. Il Rotolo del Tempio
3.4.2. Altri testi
3.5. Le altre opere di Giuseppe
3.5.1. Guerra Giudaica (BelI.)
3.5.2. Autobiografia (Vita)
3.5.3. Contro Apione (Ap.)
3.6. Giuseppe e i Targumim
3.7. Giuseppe e la tradizione rabbinica
3.7.1. Mekhilta de-Rabbi Ishmael

IV. GLI ISRAELITI NEL DESERTO: LA HAGGADAH
4.1. Il racconto di Esodo-Numeri
4.2. Il racconto di Giuseppe
4.3. Mosè
4.4. Aronne
4.5. Il popolo
4.6. Terminologia
4.6.1. Il linguaggio tecnico giudiziario
4.6.2. Il linguaggio tecnico delle costruzioni
4.6.2.1. L'atrio
4.6.2.2. La tenda
4.6.3. Gli abiti del sommo sacerdote
4.6.3.1. Il copricapo

V. GLI ISRAELITI NEL DESERTO: LA HALAKHAH
5.1. La legge in Esodo-Deuteronomio
5.2. La legge nel terzo libro delle Antichità giudaiche
5.2.1. Il trattato sulle cause e la disposizione del materiale halakhico
5.2.2. Antichità 3,224-286
5.2.2.1. Terminologia

TESTO E TRADUZIONE

COMMENTO

I. GLI ISRAELITI NEL DESERTO
1.1. I miracoli del deserto (1-38)
Mancanza d'acqua. Primo intervento di Dio (1-8)
Arrivo a Elim (9-12)
Discorso di Mosè e promesse di salvezza (13-24)
Le quaglie e la manna (25-32)
L'acqua dalla roccia (33-38)
1.2. Guerra contro Amalek (39-62)
Fama degli Ebrei (39-42)
Preparativi di guerra (43-52)
Battaglia e ringraziamento per la vittoria (53-62)
1.3. Reuel al Sinai: schieramento dell'esercito e giudici (63-74)
1.4. Mosè al Sinai e il dono della legge (75-101)
Mosè sul Sinai e gli Ebrei in festa (75-78)
La teofania (79-82)
Ritorno di Mosè: discorso al popolo (83-88)
I dieci comandamenti (89-92)
Richiesta della legge (93-94)
Mosè al Sinai: timori degli Ebrei (95-98)
Secondo ritorno di Mosè: tavole della legge (99-101)

II. IL TABERNACOLO E LE VESTI SACERDOTALI
2.1. Il santuario (102-150)
La raccolta dei materiali e gli operai (102-107)
L'inizio dei lavori: l'atrio (108-114)
La tenda: struttura (115-121)
L'interno della tenda (122-150)
Strutture e tessuti (122-133)
L'arca (134-138)
La tavola (139-143)
Il candelabro (144-146)
L'altare dell'incenso (147-148)
L'altare per i sacrifici (149-150)
2.2. Le vesti dei sacerdoti (151-178)
Le vesti comuni a tutti i sacerdoti (151-158)
I calzoncini (152)
La tunica e la cintura (153-156)
Il copricapo (157)
Le vesti del sommo sacerdote (159-178)
La tunica (159-161)
L'efode il pettorale (162-171)
Il turbante (172-178)
2.3. Interpretazione allegorica del significato della tenda (179-187)

III. CERIMONIE ED EVENTI SUCCESSIVI ALLA COSTRUZIONE DEL TABERNACOLO
Aronne sommo sacerdote (188-192)
Nuove disposizioni (193-196)
Purificazione della tenda e dei sacerdoti (197-199)
I costruttori (200-201)
La nube (202-203)
Riti di consacrazione (204-207)
Morte di Nadab e Abiu (208-211)
Considerazioni su Mosè (212-213)
Excursus sul pettorale del sommo sacerdote (214-218)
Offerte dei capi tribù (219-222)

IV. SACRIFICI, FESTE, REGOLE DI PURITÀ E LEGGI RELIGIOSE
4.1. I sacrifici (224-236)
L'olocausto e il sacrificio di ringraziamento (224-229)
Il sacrificio di espiazione (230-232)
Le oblazioni (233-235)
Disposizioni varie (236)
4.2. Le feste (237-257)
Il sacrificio quotidiano e sabbatico (237)
Il novilunio (238)
Il settimo mese (239-247)
La neomenia (239)
Il dieci del settimo mese (240-243)
Il quindici del settimo mese (244-247)
La Pasqua (248)
Gli azzimi (249-251)
La festa delle Settimane (252-254)
I pani dell'offerta e l'offerta del sommo sacerdote (255-257)
4.3. Purificazioni e leggi di purità (258-273)
Purificazione dei leviti e leggi alimentari (258-260)
Leggi di purità (261-269)
Offerta di gelosia (270-273)
4.4. Leggi religiose (274-286)
Norme sessuali (274-275)
Purità sacerdotale (276-279)
Anno sabbatico e anno giubilare (280-286)

V. RIPRESA DEL CAMMINO NEL DESERTO
Censimento e partenza (287-294)
Ribellione di Israele (295-299)
Invio degli esploratori e rivolta di Israele (3300-316)
Conclusione: l'autorità di Mosè (317-322)

Bibliografia
Indice dei passi biblici
Indice delle parole greche discusse

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.