• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Schegge sulla Filosofia Russa

Breve storia della filosofia russa dalle origini a Gorbaciov

€ 13,00
€ 12,35 Risparmia 5%
Quantità

pp. 192, Como
data stampa: 2007
codice isbn: 978889538300

La caratteristica principale della filosofia russa, è il suo isolamento, come già osservava Fedotof, con il secolare ritardo del suo sviluppo culturale tanto che in ca. sette secoli, la Russia non aveva prodotto neanche un trattato di teologia, non parliamo di sapere filosofico.

La 'Moscovia' che comprendeva la regione di Mosca e limitrofi, era rimasta estranea allo sviluppo teologico-filosofico delle Università medioevali, senza né Umanesimo né Rinascimento, come era rimasta fuori dalla Riforma, dalla filosofia cartesiana e dal dibattito della filosofia moderna. I monaci russi si distinguevano per spiritualità e ascetismo quanto per il loro 'parco' apporto alla cultura.

Il tratto distintivo della filosofia russa, a parte le polemiche fra occidentalisti e slavofili che assomigliano più a partiti che a due correnti di pensiero, è la sete del divino, del sacro e il loro attaccamento alla Chiesa "ortodossa" vero tratto comune di tutti codesti pensatori.

Poi vi sono i politici o i pensatori del 'sociale', un certo numero che rivendicano, più che giustamente, i legittimi diritti di un popolo da sempre schiavo ai più diversi regimi, 'autoritari o barbari'. Insomma si sta parlando dei pensatori politici che costituiscono un buon drappello, quasi una decina.

A chi è dedicato questo piccolo libro? A tutti coloro che non conoscono la filosofia russa, cioé a quasi tutti, ma in special modo alle casalinghe cui nessuno pensa. Queste pagine sono state scritte con molta semplicità senza orpelli dialettici: l'unica cosa che si richiede è un minimo di curiosità, l'anima della vera cultura.

Indice:

Premessa alla filosofia russa

Bisanzio e Kiev: secoli X-XVIII periodo d'incubazione

Illuminismo russo: Caratteri generali 

Eretici di Novgorod e la Moscovia: secoli XIV-XVI

L'llluminismo russo: la scolastica di Kiev nel '600

Skovoroda, il primo filosofo ucraino-russo 1722-1794 - il Socrate russo

Radiscev e la difesa dei servi della gleba

Piotr Jàcovlevic Caadàev e la critica del passato

L'800 filosofico: Slavofili e Occidentalisti

Kostantin Sergèevich Aksakov

Vysceslazlev


Iakovenko


Stepun

Il populismo: l'ideologia russa premarxista

HERZEN 

Bakunin e l'anarchismo

Gli Slavofili: Khomiakov e Kirieievskie

Kirieievskie 

Alekséj Stepànovich Khomjakòv - co-fondatore dello slavofilismo

Petr Kropotkin e il comunismo anarchico

Materialismo e Positivismo

Socialisti, materialisti, nichilisti: Cernysevskij

Il radicalismo di Dobroljubov

Scetticismo e nihilismo in Pisarev

Lavrov e il populismo rivoluzionario 

Il populismo e Mikhajlovskij

Ivan Sergcevic TURGENEV e il realismo

Dostoevskij e le questioni maledette

Il razionalismo etico di Lev Nikolaevic Tolstoj

Danilesvkij: l'Europa contro la Russia

Strachov e la lotta contro l'Occidente nella letteratura

Fedorov e la 'resurrezione'


Leont'ev e il bizantinismo teocratico


Rozanov e un nuovo teismo... dell'eros


Liberalismo e razionalismo in Boris N. Cicerin


Il neo-liberalismo di Novgorodcev 


Bucharev e il pensiero accademico ecclesiastico

Teichmueller 

Introduzione all' esistenzialismo religioso, pansofia, teurgia


Solov'ev, padre della filosofia moderna-contemporanea


Lev Michailovic Lopàtin e i compiti della filosofia


Sergèj Nikolàevich ed Evgenij Trubezkòj - storici dell 'idealismo trascendentale


Evgenij Nikolàevich Trubezkoj


Esistenzialismo russo: Lev Isakovic Sestov (Chestov)


Bulgakov: la teologia della storia e dell'economia


Esistenzialismo religioso in Nicolai Aleksàndrovich Berdjaev


Pavel Alexander Florenskij e una nuova teodicea: la sofiologia


Il marxismo entra in Russia


Anna Michailovna Kuliscioff e il socialismo riformista


Rosa Luxemburg e il dibattito sul marxismo


Dal populismo al marxismo e all'idealismo: Petr Struve


Il marxismo di Georgij Valentinovic Plekhanov - il maestro di Lenin!


Lenin - il neomarxismo e la Rivoluzione russa del 1917


Trotskij -l'ideologo della rivoluzione permanente


Stalin - Vosprosy leninizma (e le Questioni sulleninismo) - pensiero politico


Kostantinova Nanesda Krupskaja Lenin


Anton Semionovic Makarenko e la genialità nell'educazione


Sergej Osirovich Hessen filosofo dell'educazione


Semen Frank: dalla metafisica alla pansofia


L'Intuizionismo di Losskij


Lev Platonovic Karsavin fra misticismo e panteismo


La filosofia nell'Unione Sovietica


La filosofia con e dopo Gorbaciov


Principali orientamenti storico filosofici nell'ultimo secolo


Post fazione

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.