Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Nel Mondo Allucinante degli Etruschi

Le scoperte archeologiche e medianiche che hanno riportato in vita la vera civiltà etrusca

Sugar Editore
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 20,00
Quantità

prefazione di Lelio Galateri di Genola.
pp. 212, nn. tavv. b/n f.t., 1 cartina b/n, Milano
data stampa: 1977
codice isbn: 900000001769

Gli stessi Etruschi in qualità di perispiriti hanno guidato l'autore nelle sue ricerche, che l'hanno portato alla scoperta dell'area archeologica del Riello - Macchia Grande, nei pressi dell'attuale Viterbo.
Il libro nella prima parte è una descrizione accurata ed esaltante dei luoghi dove Mario Signorelli ha identificato le aree sacre, le strade e gli edifici di carattere pubblico, Attraverso l'analisi dei luoghi scoperti, l'autore elabora man mano una sua teoria del mondo degli Etruschi: questi si sarebbero stanziati in una zona già abitata da popolazioni del periodo neolitico, e una delle ragioni che avrebbero spinto i Lucumoni (le massime autorità religiose) a scegliere come sede stabile la zona intorno a Viterbo sarebbe stata la presenza di sorgenti termali, di supposta capacità curativa. Nella seconda parte l'autore rivive stupefacenti esperienze, rievoca apparizioni, fenomeni metapsichici, che gli rivelano le antiche divinità di questo popolo, quasi sconosciuto nelle sue espressioni artistiche, culturali e religiose.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.