Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Gli Etruschi all'Isola d'Elba

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



€ 85,00
Quantità

pp. 368, 96 tavv. b/n, Portoferraio (LI)
data stampa: 1978
codice isbn: 5835

L'isola d'Elba è sempre stata trascurata dagli etruscologi i quali non l'hanno mai resa oggetto di osservazioni sistematiche dirette, contentandosi di riportare o di commentare al riguardo quanto ci è stato tramandato dalla letteratura classica. Si pensi che l'unica campagna di scavo in un giacimento etrusco risale al 1816! E ciò, nonostante che tutti siano concordi nell'attribuire al ferro elbano un ruolo primario nel processo di espansione civile, economica e militare del popolo etrusco. Pertanto quasi tutti i reperti etruschi in nostro possesso, peraltro molto più numerosi di quanto comunemente si creda, sono il risultato di ritrovamenti casuali.

Queste sono le cause determinanti della confusione regnante negli studi e nelle teorie relativi all'Elba etrusca. Fra le tesi lontane dalla logica e dal buon senso spicca quella della mancata occupazione dell'isola da parte dei Tirreni, i quali non vi si sarebbero insediati stabilmente e avrebbero preferito limitarsi a sfruttarne il ferro. Questa ipotesi è stata ritenuta valida, fino ai nostri giorni, dai più: in una monografia sugli Etruschi, per altri versi esemplare, una cartina sulle zone di influenza etrusca nel VI sec. a. c., mentre segnala la fascia marittima orientale della Corsica, ignora l'Elba, come se quest'ultima, oltre che per il ferro, non fosse stata indispensabile agli Etruschi per le loro mire talassocratiche sul Tirreno. La verità storica è indubbiamente molto distante dal predetto assunto e ad avvicinarci ad essa hanno contribuito sia la revisione dei materiali archeologici scoperti nel secolo scorso, sia un'accurata indagine bibliografica, sia il fatto che oggi abbiamo a disposizione nuovi e importanti documenti di scavo, anche di natura stratigrafica.

Indice:

INDICE

PREFAZIONE

SINTESI IN ITALIANO

SINTESI IN FRANCESE

SINTESI IN TEDESCO

STORIA DELLE RICERCHE

CENNI INTRODUTTIVI SULLO STADIO DEI METALLI

L'Eneolitico - L'Età del Bronzo - Cima del Monte - M. Cocchero - Sassi ritti - Le Case - Spianata di Chiusa Borsella - La Vatinca - Le Prigioni - Piane del Canale - Pietra Murata - Macinelle - Monte Maolo - M. Giove - Campitini - Piana delle Mure - Piana della Sughera - S. Bartolomeo - Caprilacci - Valle Gneccarina - Cavoli - S. Piero - Colle Reciso.

I GIACIMENTI ETRUSCHI

S. Lucia - Magazzini, 7 - Val di Piano - Madonna del Monte - Bagno - Grassera - Le Trane - Patresi - Casa del Duca - Monte Castello - Castiglione di S. Martino - Castiglione di Marina di Campo - Scoglio della Paolina - Monte Orello - S. Felo - Valdana - Caubbio - Profico - Manufatti di provenienza generica - Altre località.

I FABBRICHILI E LA TECNICA METALLURGICA

La distribuzione dei fabbrichili - Capo Pero - Fantine - Porticciolo - Fegatella - Monte Sassera - Spiazzi di Rio Marina - S. Marco-S. Giovanni - Marciana Marina - Poggio - S. Andrea - Analisi spettrometriche e chimiche di scorie di ferro.

CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

REFERENZE FOTOGRAFICHE E GRAFICHE

TAVOLE

DIDASCALIE DELLE TAVOLE

UBICAZIONE DEI REPERTI

RINGRAZIAMENTI

INDICE DEGLI AUTORI

INDICE DELLE LOCALITÀ

INDICE GENERALE

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.