• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Mistica dell'Apostolo Paolo


Ariele
€ 30,00
€ 28,50 Risparmia 5%
Quantità

prima edizione, preambolo dell'autore, traduzione di Armido Rizzi.
pp. xi-318, Milano
data stampa: 2011
codice isbn: 978889747602

Diversamente dalla visione abituale della mistica, che da sempre - dalle antiche religioni alle filosofie idealistiche moderne - tenta di unificare l'uomo con l'Essere divino, la mistica di Paolo non offre questo approccio, ma si presenta come mistica del'"essere in Cristo", vale a dire: come un essere sottratti al mondo sensibile, peccatore e caduco e, attraverso la morte e la risurrezione di Cristo, appartenere già al mondo risorto e trasfigurato. Certo, questa appartenenza istituisce un collegamento tra uomo e Dio: ma non si tratta di una unione dal sapore panteistico, quale era comune alle mistiche ellenistiche del tempo (con i loro concetti di "nuova nascita" e di "divinizzazione").

Andando controcorrente rispetto alle interpretazioni del primo '900, Albert Schweitzer asserisce e dimostra che la base della mistica paolina è l'escatologia tardo-giudaica, con la sua attesa della fine della storia: Paolo vi coniuga la propria esperienza individuale con la fede cristiana primitiva nella morte e risurrezione di Gesù. È quanto Schweitzer sviluppa con una dovizia di documenti e di argomenti che fanno di questo libro un punto di riferimento stabile per la ricerca sul Nuovo Testamento.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.