L’Avventura dei Normanni

(VIII-XIII secolo)

Ariele
€ 20,00
Quantità

con la collaborazione di Claire Ruelle, traduzione di Viviano Cavagnoli.
pp. 318, Milano
data stampa: 2014
codice isbn: 978889747619

Che cosa vi è in comune tra un capo vichingo, un re del mare danese e Guglielmo, il duca di un principato del regno di Francia che conquisterà l’Inghilterra, o Ruggero II, il fondatore del regno di Sicilia? Certamente non la continuità biologica, né la cronologia, che si estende su un periodo di cinque secoli. Ma sicuramente lo spirito d’avventura, un ineguagliato senso dell’amministrazione – servito da modello all’Inghilterra plantageneta prima e poi alla Francia e alla Sicilia – e una stupefacente capacità di adattamento culturale. I Normanni sanno far coesistere Francesi e Inglesi, Greci, Arabi, Berberi o Longobardi. È così che François Neveux, professore a Caen, racconta una storia di grandi costruttori, che hanno saputo costruire dinastie, castelli, cattedrali e lingue.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.