Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Romanzo e Allegoria nel Medioevo


La Finestra
€ 18,08
Quantità

pp. III-198, Lavis (TN)
data stampa: 2000
codice isbn: 978888809707
Lo spazio della 'letteratura' medioevale potrebbe essere descritto come una piccola marca confinante con due grandi imperi, dai quali tenta incessantemente di rendersi indipendente. Da una parte vi è l'universo 'fisico' della Voce, dell'oralità, che veicola regole sociali e religiose, riti, tradizioni popolari; dall'altro, non senza interferenze con il primo, si estende quello 'metafisico' del Sacro, delle realtà spirituali e divine, di cui il nostro mondo non è considerato che ombra, specchio, simbolo. Ciò vale in particolare per i generi narrativi - romanzo e racconto - che incominciano a cercare una loro identità emancipandosi tanto dal fondo magmatico e confuso delle saghe, delle leggende, dei miti, quanto dai modelli cristiani dell'agiografia, dell'exemplum, della scrittura didattica e allegorica.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.