Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


L'Autorità del Re e i Delitti di Lesa Maestà


Guida
€ 9,00
Quantità

a cura di Giovanni Brancaccio, traduzione italiana di Alfredina D'Ascenzo
pp. 114, Napoli
data stampa: 2001
codice isbn: 978887188467

In nome della concezione ultraterrena ed ereditaria del re e del principio di sovranità, Pierre de Belloy, con questo testo, rigetta la tesi della natura pattizia del rapporto re-popolo, della resistenza del popolo e dei suoi rappresentanti; respinge il modello di regime monarchico controllato, l'idea della costituzione mista e della legittimità del tirannicidio.

Sulla scia di Jean Bodin, de Belloy scende in campo a favore della monarchia nazionale francese, della assolutezza del potere del sovrano, e formula nella sua opera la teoria del diritto divino dei re, del principe immagine di Dio sulla terra, del monarca guidato da Dio, al quale soltanto deve rispondere del suo operato, del re unico capo del corpo politico.

Il lettore entra così nel vivo dell'effervescente dibattito teorico di fine Cinquecento; conosce gli accesi toni della propaganda politica
e della lotta combattuta con ogni mezzo; avverte il dominante clima di terrore della guerra civile.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.