Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Dei, Eroi e Cavalieri dell'Età Medievale


Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
Quantità

A cura di Domenico Novacco
pp. VII-260, nn. ill. b/n, Milano
data stampa: 1987
codice isbn: 300000001103

Il Medio Evo è il momento della storia umana in cui il mito si sposa alla leggenda, e questa trae origine da avvenimenti storici, per lo più trasfigurati in una immaginazione poetica. Più lontana nello spazio e nel tempo è la mitologia nordica che sorge da quella scandinava, ricca e misteriosa, allusiva e magica, da cui nascerà quella germanica e quella finnica con i due monumenti letterari che sono l canti dell'Edda e il Kalewala. Con la Canzone dei Nibelunghi, la Germania trova la sua più connaturale espressione, che ispirerà Wagner.

Anche Carlo Magno è all'origine della leggenda, ed il ciclo carolingio avrà radici storiche e poetiche insieme mitizzando la figura di Orlando, il cavaliere senza macchia, l'eroe tradito, il combattente oltre ogni limite.

La Spagna medievale identifica il proprio ideale nel Cid, che simboleggia la resistenza e la vittoria contro gli invasori mori, il trionfo della lealtà e della giustizia.

Altrettanto grande esempio è nel mito del cavaliere errante del ciclo di re Artù e della Tavola rotonda, così come nei miti inglesi dal Beowulf a Robin Hood.

Si può negare che nella più profonda coscienza dei popoli esista ancora il seme di questi sentimenti, fondamento di una civiltà morale e spirituale?

Indice:

Il mito degli Dèi nei canti dell'Edda


Il mito della magia nel Kalewala finnico


Gli eroi nel mito germanico: la canzone dei Nibelunghi


Il mito degli eroi nelle canzoni del ciclo carolingio


L'immagine del guerriero nella società spagnola del medio evo


Il mito dell'eroe nell'epopea slava: il Canto della Schiera di Igor


Il mito del cavaliere avventuroso nei romanzi del ciclo di Artù


 

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.