Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Meraviglie e Orrori dell'Aldilà

Intrecci mitologici e favole cristiane nel teatro barocco

Bulzoni
Disponibile in copia unica
€ 18,08
Quantità

a cura di Silvia Carandini
pp. 202, Roma
data stampa: 1995
codice isbn: 978887119879

Paradisi, cieli, campi elisi si affacciano ancora dalle soffitte del palcoscenico, bocche d'inferno si aprono nell'impiantito, fiammeggianti visioni dell'Ade si dispiegano in tanti allestimenti teatrali di epoca barocca. Apparizioni soprasensibili, evocazioni misteriose possono invadere lo spazio ordinato della scena postrinascimentale, presenze ultraterrene alimentare le parvenze del meraviglioso, le corde dell'orrore, le invenzioni del fantastico nelle trame e nei dispositivi retorici di parte notevole della drammaturgia barocca.

Tutta la tradizione medioevale del meraviglioso, tutta la rinata esperienza classicista dell'aldilà appaiono elaborate e fuse nell'apparato scenico e drammaturgico del teatro europeo fra manierismo e barocco, prima di risultare a partire dalla seconda metà del Seicento, progressivamente obsolete, del tutto radiate dalla scena nel nome della misura e verosimiglianza della tragedia classica francese, della tragedia storica, della commedia borghese.

Quali le fonti e i percorsi, quali le modalità e le funzioni nell'ambito delle diverse culture europee, quali gli esiti più indicativi, i temi più diffusi, le figure emblematiche di questa teatrale meraviglia che oltre il palcoscenico si dispiega anche in diversi generi artistici e letterari, sono state le questioni poste dal convegno tenuto nella Sala Borromini a Roma, nel novembre 1993. Titolo del convegno, appunto, «Meraviglie e orrori dell'aldilà: intrecci mitologici e favole cristiane nel teatro barocco». Le relazioni sono raccolte in questo libro. L'incontro fra studiosi di diverse tradizioni drammaturgiche europee era il secondo di un ciclo triennale dedicato a «I teatri barocchi», organizzato dall'Associazione Sigismondo Malatesta, a Roma, fra il 1992 e il 1994.

Indice:

Premessa

Nota bibliografica

Ferdinando Taviani - Christus Iudex. Tragoedia P. Stephani Tuccii saepius habita

Vanna Gentili - «But this eternal blazon must not be for ears of flesh and blood»: l'altrove di Amleto padre

Gilberto Sacerdoti - Tre re, Erode di Giudea e un bambino

Pierluigi Petrobelli - Orfeo all'Inferno: Monteverdi e Dante

Paolo Fabbri - «Voci alte e fioche e suon di man con elle»: una musica per l'aldilà

Giancarlo Fasano - Corneille e le macchine trascendentali

Silvia Carandini - La rivolta di demoni e titani. Prospettive cosmologiche nel teatro barocco

Delia Gambelli - Fantasmi delitti e debiti: la resa dei conti nel Dom Juan di Molière

Enrica Cancelliere - Le aberrazioni della vista come tecnica poetica nel teatro di Calderón

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.