• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Icoxilopoli 2

Iconografia delle xilografie del Polifilo

Bulzoni
€ 45,00
€ 42,75 Risparmia 5%
Quantità

a cura di Alessandra Bertuzzi, Elisabetta Caputo, Stefano Colonna, Flavia De Nicola, Francesco De Sanctis, Alessia Dessì
pp. 806, foto e ill. in b/n, Roma
data stampa: 2020
codice isbn: 978886897181
Nel 1499, a Venezia, Aldo Manuzio il Vecchio dava alle presse il più importante incunabolo del Rinascimento italiano: l’Hypnerotomachia Poliphili, corredato di ben 171 xilografie.

Negli anni si sono susseguiti molti studi in merito a chi ne fosse l’anonimo autore, ma solo pochi sono stati dedicati alle 171 immagini che illustrano questo libro stampato, e ancora oggi restano incerti il nome del disegnatore e quello dell’incisore. 

Nel 2017 nasce il Progetto di Ricerca Icoxilòpoli 1 - Iconografie delle xilografie del Polifilo, diretto da Stefano Colonna nel suo Insegnamento di Museologia e Critica Artistica e del Restauro della Sapienza, fondato sulla constatazione che determinati argomenti simbolici dell’incunabulo sono descritti nel testo ma non nelle immagini, e viceversa, e quindi sulla necessità di individuare, sia nel testo che nelle immagini, le “parole-chiave” e gli oggetti simbolici, per creare un percorso biunivoco “parola-immagine-parola”. Icoxilòpoli 2, che riprende le tematiche di Icoxilòpoli 1, presenta 19 schede relative alle xilografie del Polifilo, ordinate secondo il numero di apparizione nell’editio princeps dell’Hypnerotomachia del 1499 con il corredo di ulteriori saggi analitici. 

Gli autori hanno ben compreso la necessità di rimanere su un doppio binario espressivo, che favorisse una lettura delle schede in chiave di “meta-romanzo” pur conservando la qualifica accademica dell’approccio scientifico, e ciò dimostra quanto l’Università italiana sia ricca di potenzialità umane e scientifiche che, se valorizzate, producono risultati accademici fin dai primi anni di studio.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.