• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tigre e il Ragno (La)

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


le due facce della violenza

Urra
€ 13,00
€ 12,35 Risparmia 5%
traduzione di Anna Chiara Peduzzi
pp. VII-184, Milano
data stampa: 2005
codice isbn: 978885032378

Aggredire verbalmente, ferire con un colpo di coltello, uccidere con una pallottola obbediscono a una dinamica yang, quella della tigre. Distruggere moralmente una persona a colpi di insinuazioni e maldicenze, manipolarla, avvelenarla lentamente sono azioni che invece seguono una dinamica opposta, yin, quella del ragno. La nostra società tende a stigmatizzare le forme palesi (la tigre), trascurando invece quelle più nascoste (il ragno), nelle quali le prime spesso trovano le loro radici. Olivier Clerc non si limita a evidenziare le specificità di queste due facce della violenza e a mostrarne le interazioni, a livello individuale e collettivo, ma analizza anche gli atteggiamenti da adottare, e propone un cambiamento di paradigma relazionale, nel quale la "lotta contro la violenza" (che combatte i sintomi ed è inefficace sul lungo termine) lasci il posto a strategie che permettano di disinnescare le due polarità della violenza.

“Questo approccio simbolico alla violenza non vuole sostituirsi a quelli elaborati da sociologi, psicologi, educatori... È una visione complementare: così come le carte geografiche, meteorologiche, demografiche o geomagnetiche offrono informazioni diverse su una stessa regione. Il mio auspicio è che sia utile a quanti devono confrontarsi con qualche forma di violenza, e che contribuisca a cambiare il modo di considerarla e i mezzi utilizzati per farvi fronte.” (Olivier Clerc)

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.