Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Canzoniere

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 25,00
Testo critico e introduzione di Gianfranco Contini. Annotazioni di Daniele Ponchiroli
pp. XXXVIII- 476, Torino
data stampa: 1975
codice isbn: 978880600786

I Rerum Vulgarium Fragmenta sono il primo canzoniere della storia della lirica europea e costituiscono la prima raccolta di componimenti poetici curata e ordinata dall'autore stesso, secondo un progetto organico in gran parte riconducibile allo sviluppo degli studi umanistici che proprio con Petrarca prende avvio. Il «Canzoniere» è quasi per intero un libro di liriche d'amore indirizzate a un'unica donna, Laura, che diventa occasione d'invenzione poetica, rendendo ideologicamente e materialmente possibile il «Libro-canzoniere». Ai continui chiaroscuri dell'animo del poeta, perennemente inquieto e turbato, corrisponde una strenua limatura stilistica che rifiuta le asperità espressive e realistiche di Dante e ingloba le esperienze della poesia provenzale cortese e duecentesca (stilnovo compreso), in una commistione di sentimenti e generi metrici che farà la fortuna di Petrarca nei secoli successivi, e proporrà il «Canzoniere» come modello assoluto di poesia.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.