Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Andare per la Sicilia dei Greci


Il Mulino
€ 12,00
Quantità

pp. 160, ill. b/n, Bologna
data stampa: 2015
codice isbn: 978881525421

Le grotte della Gurfa, dalle parti di Alia, sono grotte rupestri altissime, scavate dall’uomo e risalenti probabilmente a 2.500 anni prima di Cristo. Si dice che qui sia stato sepolto Minosse, re di Creta che era venuto a cercare in Sicilia Dedalo, colui che aveva costruito il famoso labirinto e che poi ne era fuggito su ali di cera e piume insieme allo scriteriato figlio Icaro...
I Greci nostri antenati e dell’Occidente in generale hanno trovato in Sicilia un luogo di elezione dove hanno messo alla prova le loro idee sulla città, la democrazia, la natura, il senso del limite e del sacro. Un antropologo — siciliano — si è messo sulle loro tracce on the road, scoprendo la magnificenza dei luoghi da loro fondati e ricostruendone il rapporto con il paesaggio dell’isola. Seguendolo, il lettore potrà respirare passo passo un’eredità che ancora ci interroga.

Indice:

    Avviso ai naviganti
    1. Sono stati qui
    2. I Greci in Sicilia
    3. Cominciamo da oriente: Kamarina e Gela
    4. Lussi e templi: Agrigento ed Eraclea Minoa
    5. Lungo spiagge e sorgenti marine: Selinunte e Cave di Cusa
    6. I nemici ma non proprio: Motya, il satiro e ancora Motya
    7. A occidente, Eracle e le Ninfe: Segesta, Palermo e Solunto
    8. Poeti, vittorie e leggiadre fanciulle: Himera, Morgantina e Aidone
    9. Tombe, mercanti e teatri: Gurfa, Iato, Halaesa e Tindari
    10. Dioniso, l'origine: Lipari, Naxos e Taormina
    11. Saffo e il sogno di Archimede: Eloro, Palazzolo Acreide e Siracusa
    Nota bibliografica

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.