Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

«Ioachim Posuit Verba Ista»

Gli pseudoepigrafi di Gioacchino da Fiore dei secoli XIII e XIV

Viella
€ 35,00
Quantità

a cura di Gian Luca Potestà e Marco Rainini, presentazione di Giuseppe Riccardo Succurro.
pp. 320, Roma
data stampa: 2016
codice isbn: 978886728492

Nel secolo successivo alla morte di Gioacchino da Fiore (1202), numerosi furono i commenti profetici, i vaticini e gli oracoli creati e fatti circolare sotto il suo nome, per essere utilizzati come strumenti di propaganda politico-ecclesiastica. Al genere pseudoepigrafico fecero ricorso soggetti disparati, accomunati dall’intento di proiettare e consacrare nella luce profetica e apocalittica del veggente dei tempi ultimi gli scontri in cui erano coinvolti: la pluriennale lotta fra la Chiesa romana e Federico II e la sua discendenza, i conflitti fra angioini e aragonesi per la corona di Sicilia, le tensioni negli ordini religiosi e gli urti nel collegio cardinalizio degli anni di Celestino V e di Bonifacio VIII.
Questo volume offre una panoramica complessiva su tale produzione letteraria, considerata con specifica attenzione alla tradizione manoscritta, alla circolazione e diffusione delle singole opere, ai contesti storici in cui presero forma e alle mutevoli finalità polemiche cui furono destinate nel corso del tempo. Nel delineare un bilancio pressoché completo della produzione pseudogioachimita tra secolo XIII e primo decennio del XIV, il volume mostra un versante poco esplorato ma decisivo ai fini di una comprensione integrale del profilo attribuito a Gioacchino nel corso del tempo. Solo nel secolo XIX ci si rese infatti conto che le opere più aspramente polemiche fino ad allora ritenute dell’abate calabrese non erano sue.

Indice:

Presentazione di Giuseppe Riccardo Succurro
Cosimo Damiano Fonseca
    Introduzione
Bernard McGinn
    From Joachim to Pseudo-Joachim and Back
Fabio Troncarelli
    La diffusione delle opere pseudogioachimite nella prima metà del XIII secolo
Marco Rainini
    Pseudo-Raniero e pseudo-Gioacchino in dialogo
Julia Eva Wannenmacher
    Von Joachim? Super Ieremiam
Brett Edward Whalen
    Antichrist and the Scandal of the Eternal Gospel
Michelina Di Cesare
    La polemica con i «vates silvestres» nel De oneribus prophetarum
Lorenzo Braca
    Profezia e lotta politica nello pseudogioachimita De regno siculo
Pavlína Cermanová
    The Long Life of the Joachimite Prophecy Concerning Bohemia
Robert E. Lerner
    Joachim haud posuit verba ista
Felicitas Schmieder
    «Non capit in corde meo ut possim expositioni Joachimi penitus acquiescere in hoc loco». Pseudo-Joachims Kommentar zum Oraculum Cyrilli und seine Kommentierung durch Johannes von Rupescissa
Matthias Kaup
    Pseudo-Joachim Wanes, as Arnald Waxes. On Commenting the Spiritual Text Trio and Preparing its Edition
Gian Luca Potestà
    Arnaldo di Villanova collezionista, propagandista e interprete del profetismo pseudogioachimita
Lucie Doležalová
    Manuscript Transmission and an Analysis of the Pseudo-Joachimite Expositio versuum extraneorum
Roberto Rusconi
    Un profeta per tutte le stagioni?
Opere citate
Indice analitico

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.