Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Manuale Delle Teologie Induiste

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 28,00
Quantità

traduzione di Giuseppe Sardelli, revisione di Giorgio Milanetti
pp. 526, Roma
data stampa: 1979
codice isbn: 978883400618

L'induismo è il sistema religioso forse più ricco di testimonianze e documenti letterari. Di questa vastissima letteratura, però, non si è tradotta che una minima parte in lingue occidentali, e la preferenza è stata solitamente accordata a opere ormai affermate, quali la BhagavadGitā, il Rāmāyana, o i drammi di Kālidāsa. Sono così rimasti in ombra testi di notevole importanza per la comprensione del fenomeno religioso induista, articolato al suo interno in numerosissime sette e correnti devozionali. L'autore, profondo conoscitore della lingua sanscrita e di molte altre lingue indiane e indoeuropee, ha inteso porre riparo a tale lacuna, proponendo la traduzione e il commento delle opere più significative di ciascuna corrente religiosa dell'induismo, opere delle quali, non di rado, non esisteva che qualche rara edizione manoscritta. Vengono così esposti ed analizzati testi di grande importanza e rinomanza nell'ambito della filosofia indiana tutta - quali le strofe del Sāmkhya, gli Śivasūtra o gli Aforismi sul Brahman - ma anche testi che potremmo definire 'minori' e che comunque si rivelano preziosi, e a volte indispensabili, strumenti di esegesi. Nella organizzazione del Manuale, l'autore ha inteso chiarire, per ciascuna corrente religiosa, le concezioni fondamentali circa il problema del rapporto Dio-universo macrocosmico-individuo microcosmico, estrapolando, così, dal complesso dell'induismo, quella branca che più propriamente può definirsi 'teologia'.
Non mancano, del resto, brani di vera e propria disputa apologetica e confutatoria, come non mancano brani di trascinante misticismo o di attenta indagine logica. L'ultima parte dell'opera è, inoltre, costituita da un'ampia serie di schemi, nei quali l'autore ha originalmente riassunto - ponendone in luce gli elementi più rilevanti - i dogmi e le formulazioni delle varie scuole religiose e di pensiero che hanno contribuito allo sviluppo e alla definitiva maturazione dell'induismo: dai sei darśana o sistemi filosofici 'ortodossi', alle correnti settarie di devozione verso un'unica persona divina - che fosse Viṣṇu o uno dei suoi avatāra, o Śiva - al più elaborato pensiero śākta, nelle parole di quel sommo maestro e filosofo che fu Abhinavagupta.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.