Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Il Sentiero della Nonviolenza e della Liberazione - Tattvārthasūtra

traduzione, introduzione e note a cura di Pietro Chierichetti; prefazione di Antonella Serena Comba; con una nota finale di Claudia Pastorino

Edizioni Ester
€ 19,00
Quantità

pp. 202, Bussoleno (TO)
data stampa: 2017
codice isbn: 978889966810

Nelle biblioteche e nelle librerie italiane, laddove venivano collocate le opere delle grandi religioni, accanto ai Vangeli, al Corano, alla Bibbia, vi era un vuoto che può ora essere riempito dal presente volume, prima traduzione in italiano dall’originale sanscrito del Tattvārthasūtra, testo composto da Umāsvāti otto secoli dopo la predicazione di Vardhamāna Mahāvīra, il Jina, il vincitore delle passioni, il ventiquattresimo Tīrthaṃkara, che ha indicato all’umanità come sfuggire al saṃsāra e liberarsi dalla zavorra che inchioda l’anima alla materia, il karman. Il giainismo ha rappresentato nel passato una proposta alternativa e unica, mentre oggi si pone in linea con quell’idea di sostenibilità e di rispetto per la vita che è la necessaria premessa per un futuro possibile: esso affonda le sue radici in un tempo lontanissimo ma ancora oggi conta svariati milioni di seguaci in India e va diffondendosi anche nei paesi occidentali. Il Tattvārthasūtra per stile e profondità, può essere considerato uno dei più grandi capolavori della letteratura sanscrita di tutti i tempi.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.