Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Euripide

Fra tragedia, mito e filosofia

Carocci
€ 15,00
Quantità

pp. 324, Roma
data stampa: 2019
codice isbn: 978884309468

Defunti che risorgono, prigioniere di guerra che si offrono allo sguardo come opere d’arte, vittime sacrificali che scompaiono nell’aria, mogli e madri che decidono il proprio e l’altrui destino nello spazio ossessivo della loro mente, trovatelli che incarnano modelli atavici di regalità, fantasmi ed allucinazioni che infestano i palazzi del potere, guerrieri che impazziscono ed eroi che smarriscono il senso del loro agire. Il volume intende mettere in luce come nelle tragedie di Euripide i personaggi entrano in contraddizione con le loro storie; mettono in dubbio il senso e la credibilità delle vicende che li vedono protagonisti; si misurano con l’universo ingannevole delle opinioni, dei simulacri e dei doppi. Il lettore potrà così notare come la tradizione del mito e i percorsi dell’immaginario condiviso della pólis vengono sottoposti alle torsioni di un processo destrutturante, al cui termine resta l’illusione sapiente del teatro.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.