Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Tutankhamen


Garzanti
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 22,00
Quantità

traduzione dall'inglese di Maurizio Vitta
pp. 410, 65 ill. b/n, 16 tavv. a colori, Milano
data stampa: 1978
codice isbn: 900000004974

Il ritrovamento della tomba di Tutankhamen, fatto da Howard Carter nel 1922, rappresenta senza dubbio una delle avventure archeologiche più esaltanti, e certo la più interessante delle scoperte avvenute nella leggendaria Valle dei Re.

Contrariamente ad altri sepolcri egizi, questo non fu violato dai saccheggiatori se non immediatamente dopo la sepoltura del faraone. Di nuovo sigillato e interrato, sfuggìaqa poi alle ricerche per oltre tremila anni.

Gli scavi hanno così messo in luce un tesoro insospettato di arredi funebri e di suppellettili della vita quotidiana di allora, contribuendo ad approfondire notevolmente la conoscenza dell'arte egizia del XIV secolo a.C.

Attraverso un resoconto minuzioso delle varie fasi dei lavori, seguiti personalmente da Carter, riviviamo con immediatezza aspettative e sorprese, e tutta la suggestione di un'indagine che apre spiragli concreti su riti e consuetudini di quell'epoca remota. Le scoperte sono via via inquadrate con grande chiarezza su uno sfondo storico preciso.

La figura del giovane Tutankhamen, un sovrano della XVIII dinastia, di cui si sa ben poco, emerge nella sua umanità dalle cose che gli sono appartenute, come nella scena intima e ricca di vita che decora lo schienale del trono dorato o nelle raffigurazioni di caccia, molto frequenti sui cofani, sulle armi e su gran parte degli oggetti rinvenuti. Le fotografie di Harry Burton sono storicamente molto importanti. Eseguite durante gli scavi, concorrono a rendere più immediata la partecipazione del lettore, più autentica la narrazione. Una serie di altre illustrazioni più recenti riproducono gli oggetti come si possono vedere ora nelle varie collezioni, e questo ci dà un'idea della straordinaria ricchezza dei reperti.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.