Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Immagine e Parola

Alle origini dell'iconografia cristiana

€ 35,00
Quantità

prefazione dell'autrice, traduzione dal tedesco di Annalisa Lo Monaco.
pp. 336, nn. ill. a colori e b/n, Città del Vaticano
data stampa: 2012
codice isbn: 978882098760

Cosa pensavano i cristiani nel III e IV secolo nello scegliere, commissionare e osservare le pitture nelle catacombe e i sarcofagi, perché si decidevano per un certo motivo, e quali immagini erano importanti per loro? Come si esprime la consapevolezza della vita eterna e della resurrezione dalla morte nelle immagini? Perché Pietro appare così spesso sui sarcofagi e così raramente nelle catacombe? Cosa significano le rappresentazioni di banchetti? È giusto nella ricerca limitarsi all'iconografia e alla lettura estetica, o è possibile un livello di indagine più profondo, che si volge alla relazione fra i soggetti e la vita quotidiana dei fedeli?
Attraverso un'analisi dei temi figurativi più popolari nell'arte paleocristiana e del loro rapporto con la letteratura teologica coeva, l'Autrice risponde a queste domande in un affascinante percorso tra i temi e i testi e mostra le condizioni e i contesti nei quali nasce l'iconografia cristiana.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.