• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Lunga Marcia

Dalla dinastia dei Manciù alla Cina di Mao

Editori Riuniti
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
€ 17,10 Risparmia 5%
Quantità

Conversazioni con Chu Teh raccolte da Agnes Smedley. Traduzione di Gabriella Mattea
pp. 536, ill. b/n, Roma
data stampa: 1957
codice isbn: 900000005348

Agnes Smedley, autrice di numerosi volumi sulla Cina, iniziò nel marzo 1937 la serie di conversazioni con il generale Chu Teh, che dovevano poi dar luogo a La lunga marcia o, secondo il titolo originale, The great road. Queste conversazioni furono interrotte per la partenza di Chu Teh per il fronte, dopo lo scoppio, nel luglio, della guerra contro il Giappone. Tuttavia verso la fine dello stesso anno i colloqui tra la giornalista, che si era recata al fronte nello Shansi, e il generale Chu ripresero: ammalatasi gravemente, la Smedley fu però costretta a farsi ricoverare in un ospedale a Hong Kong e quindi a ritornare, nell'estate del 1941, in America. Dopo il 1945, la giornalista cercò di tornare in Cina per riprendere le conversazioni interrotte con Chu Teh; ma, prima lo scoppio della guerra civile, poi un male incurabile, che nel 1950 doveva portarla alla morte, le impedirono di realizzare il suo progetto. Di conseguenza l'ultima parte del volume, sulla quale la scrittrice pensava di dover ritornare sulla base delle nuove conversazioni, è solo un abbozzo e limitata ad una pura cronaca degli avvenimenti.
Il libro è il risultato di una felice collaborazione, fondata sulla stima e la reciproca comprensione, del leggendario condottiero cinese e della giornalista americana. Chu Teh fornì la maggior parte dei dati sugli avvenimenti sino alla fine del 1937; i commenti e l'interpretazione dei fatti sono della Smedley.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.