Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Erba Proibita

Rapporto su hashish e marihuana

Feltrinelli
Disponibile in copia unica
€ 12,00
Quantità

introduzione di Giovanni Jervis
pp. 194, Milano
data stampa: 1979
codice isbn: 900000002041

La "droga" cannabis (hashish e marihuana) è stata provata almeno una volta da 35 milioni di americani (un cittadino USA su sei, compresi neonati e ottuagenari); in Italia i "fumatori" ammontano almeno a un milione, in Inghilterra sono 3-4 milioni. Questa situazione ha stimolato in tutto il mondo un ampio e spesso acceso dibattito su questa "droga" che è innegabilmente "meno droga" delle altre, al punto di mettere in discussione la sua illegalità.

Erba proibita è la prima documentazione organica sulla cannabis in lingua italiana che affronti l'argomento da ogni punto di vista: farmacologico, medico, psicologico, culturale e legale; essa è basata sia sulla rielaborazione di una vastissima letteratura internazionale (aggiornata a tutto il 1977 e in gran parte inedita in Italia), sia su considerazioni originali dell'Autore. Dopo averne descritte le caratteristiche botaniche e farmacologiche, e le diverse forme in cui la sostanza viene usata, uno spazio particolarmente ampio viene dedicato alla descrizione dei suoi effetti psichici. Un'analisi approfondita (e completamente inedita) è dedicata alle conseguenze dell'uso di cannabis sulla guida.
Anche il dibattuto problema dell'"escalation" dalla cannabis alle droghe pesanti, e quello dei rischi dell'uso prolungato (che costituisce l'unico aspetto non del tutto chiarito) vengono dettagliatamente esaminati.

Il libro affronta infine il problema legale. Gli argomenti pro e contro la legalizzazione vengono messi a confronto, e sono completati da una documentazione sugli effetti della liberalizzazione negli stati dell'Oregon e della California (USA).
La trattazione si conclude con alcune "testimonianze" di consumatori di cannabis, che permettono ai lettori di conoscere "dal di dentro" un'esperienza che finora è stata proposta all'opinione pubblica o in chiave scandalistica o come fenomeno letterario.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.