Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

L' Essere e il Tempo in Gregorio di Nissa


Arkeios
€ 22,80
Quantità

traduzione dal francese di Pietro Lunghi
pp. 318, Roma
data stampa: 1991
codice isbn: 978888649516

Lo scopo di questo libro è quello di sviluppare alcune delle grandi linee della filosofia di Gregorio di Nissa e di esaminame, almeno in parte, le radici originarie. Se la sua opera si colloca nel contesto filosofico dell'epoca, rimane pur sempre una sintesi del tutto originale e molto esatta nei suoi collegamenti. E sono proprio questi collegamenti che Jean Daniélou ha voluto evidenziare. La filosofia di Gregorio di Nissa ha due dimensioni essenziali. La prima è una personale visione della relazione fra l'Essere e gli esseri, che lo distacca sia da Platone e Plotino, che da Filone e Origene. La seconda dimensione, la più originale, è il tempo. Accanto ad una filosofia dell'Essere, il pensiero di Gregorio è una filosofia del tempo. E forse è l'unione di questi due tratti, Zeit und Sein (Tempo ed Essere), che è il legame fondamentale della sua sintesi.

L'opera di Gregorio di Nissa è esemplare, perché unisce l'arditezza della ricerca all'attendibilità della fede. Essa è a contatto con il pensiero del suo tempo, ma non ne è schiava; conduce sia al senso dell'essere che a quello della storia; unisce la fiducia nell'attitudine dell'intelligenza ad afferrare il reale ed il senso del mistero inesauribile che il reale rappresenta nei confronti di tutto ciò che l'intelligenza può afferrare. E questo corrisponde a quello che tutti noi cerchiamo oggi.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.