Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Orge sacre

Il vino di Bacco e il sangue di Osiride

Eleusi Edizioni
€ 10,00
Quantità

pp. 86, ill. b/n, Perugia
data stampa: 2020
codice isbn: 978889415843
Perché il sangue nella liturgia cristiana è associato al vino? Una risposta si trova a Trieste. Qui si venera un martire importato dall'Egitto: San Giusto. Giusto è raffigurato con in mano una curiosa lancia a tre punte: la lancia triforcata è l'emblema della città. Giusto fu annegato dai soldati romani con dei pesi nel mare, il 2 novembre del 303. In Egitto, ai primi di novembre, si celebravano i funerali del dio Osiride: sigillato in una botte e sprofondato nel Nilo. Per i fedeli di Osiride, il momento culminante dell'anno era la vendemmia: a inizio novembre. In quei giorni, il sangue versato dal loro dio si tramutava in vino. Osiride non a caso era associato dai Greci a Dioniso, dio del vino che impugnava un bastone stilizzato a tre punte: il tirso...
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.