Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Cronache Medioevali

Vite di Carlo Magno, Berengario II, Federico Barbarossa (742 - 1168)

Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 22,00
Quantità

a cura di Alessandro Cutolo
pp. 366, 24 tavv. f.t., Milano
data stampa: 1943
codice isbn: 400000000097

Il Medio Evo è stato definito il grande sconosciuto. Gli uomini e gli avvenimenti di quei tempi sono, infatti, avvolti nelle nebbie dell'indefinito e dell'incerto per coloro che non fanno di questo periodo oggetto di uno studio particolare. Personaggi confusi in un'aura di leggenda: avvenimenti sospesi nello spazio anche per persone di media cultura le quali ritengono difficile l'indagine su quegli anni di storia e l'abbandonano, accontentandosi di rimanere alle nozioni generali, retaggio dei giorni di scuola. Tale stato di cose è colpa, in massima parte, della difficoltà che presenta l'indagine delle fonti.

Questa precisa e moderna traduzione che uno specialista di tali studi, Alessandro Cutolo, ha curato di tre delle più caratteristiche cronache dell'Alto Medioevo, avvicina ai lettori tutto un periodo tra i più interessanti della storia d'Europa attraverso le parole dei contemporanei. Eginardo che racconta le guerre e la vita privata del suo signore Carlo Magno; il vescovo di Cremona, Liutprando, che ci trasporta nella favolosa Bisanzio e ci svela i particolari, a volte vivacissimi, della vita nelle corti d'Italia nell'anno 900; Ottone, Acerbo Morena ed un Anonimo che si fanno esaltatori delle gesta di Federico Barbarossa e ci dànno una versione assolutamente differente, come interpretazione, dei giorni che precedettero la battaglia di Legnano pur essendo precisi e ricchi di particolari, sono una lettura avvincente e dotta nello stesso tempo ed il lettore, dopo aver scorso il libro, potrà dire di conoscere qualcosa di più sul grande sconosciuto svelatogli in tanta parte, da queste antichissime cronache.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.