Ricerca avanzata

Il Cinquecento

Le fonti per la storia dell’arte

Carocci
€ 38,00
Quantità

presentazione di Antonio Pinelli.
pp. 512, Roma
data stampa: 2017
codice isbn: 978884308807

Il volume prende in esame le principali problematiche della cultura artistica del Cinquecento sulla base di un’innovativa rassegna di testi: agli scritti d’arte più famosi, da Leonardo da Vinci a Federico Zuccari, si affiancano documenti meno conosciuti per illustrare al meglio quel momento cardine per lo sviluppo dell’editoria e del mercato dell’arte. In una stagione ricca di sfaccettature spesso contraddittorie o paradossali, in un clima di repentini mutamenti politici e religiosi, spicca l’evoluzione della figura dell’artista, primo argomento affrontato nel libro, proprio perché la difesa della dignità della professione si impose allora come il tema più ricorrente, la trama di fondo sulla quale dibattere e riformulare sia la teoria che la pratica. Un imprescindibile punto di partenza da cui scaturiscono le riflessioni sul fenomeno del collezionismo, sulla cultura antiquaria e la passione per l’Antico, nonché sul fiorire della scrittura d’arte e sulla conseguente nascita della storia e della critica d’arte, nuovi strumenti per promuovere tanto l’artista quanto l’opera stessa quale vettore di identità culturale.

Indice:

Presentazione
Avvertenze
I. La figura dell’artista
L’artista divino / Il pittore nobile / Professione e formazione / L’artista, la malinconia e il capriccio / L’artista e il lavoro
II. Scrivere d’arte nel Cinquecento
Chi scrive d’arte? / Questioni di genere: come scrivere d’arte?
III. L’arte: teorie e modelli
Definizioni e dispute / Evoluzione dei principali aspetti teorici / L’Antico: un modello, una passione
IV. L’invenzione tra regola e licenza
Verso una scienza dell’immagine / L’invenzione e la Controriforma
V. La ricezione delle opere
Conservare ed esporre le opere d’arte / Le collezioni di opere d’arte e i collezionisti / L’opera d’arte e il suo pubblico
Indice dei brani in antologia
Indice analitico

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.