Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Liber de Morte Alexandri Magni


€ 16,00
Quantità

introduzione, traduzione, commento e cura di Carla Ravazzolo.
pp. 112, Alessandria
data stampa: 2012
codice isbn: 978886274363

Il Liber de morte testamentoque Alexandri ci è giunto, con altre opere tra le quali la più nota Epitoma di Metz, in un manoscritto del X secolo. La redazione latina dell'opera poggia su un originale greco perduto che doveva concludersi con le notizie relative alla vestizione del re e alla preparazione del letto di morte, il Liber de morte, al quale si sarebbe aggiunta una delle diverse versioni circolanti del testamentum. Il Liber de morte è l'unico testo che presenta insieme, e in modo ben articolato, tutti gli elementi del complotto per avvelenare Alessandro: ripercorre le diverse fasi della congiura, alla quale non sarebbe stato estraneo lo stesso Aristotele, l'agonia di Alessandro - avvelenato ben tre volte -, le disposizioni per assicurare l'unitê dei territori conquistati, la commozione dei soldati, le lacrime di Rossane, il dolore dei pochi amici rimasti leali. Tra questi Tolemeo emerge come colui al quale il re si rivolge con maggiore familiarità e fiducia e al quale affida il proprio corpo per la sepoltura in Egitto. Il particolare rilievo dato alla figura del Lagide consente di individuare nella corte tolemaica di fine IV-inizio III secolo a.C. uno scenario culturale e politico nel quale bene può inserirsi la stesura dell'originale greco dell'operetta.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.