Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Difesa dall’Accusa di Attentato alla Democrazia


Antenore
€ 12,00
Quantità

a cura di Dino Piovan
pp. 104, Roma
data stampa: 2009
codice isbn: 978888455635

Lisia: modello insuperato di oratoria giudiziaria. L’oratoria attica è una miniera unica per conoscere la società del V e IV secolo a.c. , per esplorarne valori, credenze e ideologie. Certo le orazioni forensi non sono da considerare come fonti storiche tout court, ma sono una documentazione utile a comprendere come si formava e tramandava la memoria collettiva nell’antica Grecia. Esse si offrono in una lettura critica che tiene conto del loro contesto originario e del nesso tra la strategia retorica e l’occasione giudiziaria. Infatti se in Contro Eratostene Lisia denunciava i Trenta Tiranni che nel 404 avevano abolito la democrazia, nella Difesa dall’accusa di attentato alla democrazia difende un nuovo cliente e quella stessa oligarchia che aveva combattuto i democratici. Questa edizione – con il testo greco e la traduzione italiana a fronte – inquadra l’orazione sul piano storico-culturale e cerca di chiarire i risvolti filologici, retorico-argomentativi ed eruditi.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.