Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Naturalismo e Alessandrismo nel Rinascimento


€ 30,00
Quantità

prefazione e cura di Marco Sgarbi, premessa dell'autore.
pp. 236, Travagliato (Brescia)
data stampa: 2012
codice isbn: 978889675508

Il secondo libro che presentiamo, Naturalismo e Alessandrismo nel Rinascimento è, nuovamente, un inedito. Si tratta di due corsi universitari che Bruno Nardi, tra i massimi studiosi di letteratura e pensiero medievale (memorabili i suoi studi danteschi), dedicò alla filosofia rinascimentale negli anni accademici 1949/50 e 1950/51. Il titolo presenta le due parole chiave corrispondenti ai due corsi. Naturalismo, il primo corso analizza due “paradigmi” relativi alla filosofia della natura nel Rinascimento: laddove si tratta, in un caso, di un pensiero sulla natura di carattere magico-simbolico, l’altro, che risulterà dominante, è quello che prelude alla moderna scienza naturale: in che senso essa stessa sia uno sviluppo di alcuni passaggi essenziali del pensiero sulla natura del Rinascimento è con grande precisione messo in evidenza. Alessandrismo, il secondo corso sviluppa un’analisi mirabile, e per certi versi unica, dell’annoso problema del “doppio intelletto”, dalle sue origini aristotelico-avicenniane, si passa per Alessandro di Afrodisia (da cui la dizione del titolo), sino a giungere ai rinascimentali, ed in particolare il Pomponazzi, a cui sono dedicate pagine di profonda analisi.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.