Ricerca avanzata

L’Amicizia Civile e gli Amici del Principe: Lo Spazio Politico dell'Amicizia nel Pensiero del Quattrocento


Eum
€ 26,00
Quantità

premessa dell'autore.
pp. 546, Macerata
data stampa: 2011
codice isbn: 978886056282

L’amicizia è un concetto chiave della storia del pensiero filosofico e politico. Questo saggio si concentra sul XV secolo. Analizza diverse forme di amicizia politica individuate da umanisti più e meno noti a partire dalla riflessione di Aristotele e Cicerone. Come suggerisce Leon Battista Alberti nei Libri della Famiglia, il significato politico dell’amicizia non emerge solo nella città di Firenze, ma anche nelle corti dei principi. L’autrice segue un percorso originale, che conduce dalla Vita civile di Matteo Palmieri alla riflessione "De civili seu sociali amicitia" proposta da Francesco Patrizi da Siena nel "De regno", passando per gli "Specula principum" di Giovanni Tinto Vicini da Fabriano, Giovanni Pontano e Bartolomeo Platina. Lo spazio politico dell’amicizia si riduce perché questa relazione non è solo il modello del legame sociale, ma diventa anche lo strumento per la selezione dell’élite di governo: da Petrarca a Machiavelli, gli amici sono i sudditi più sapienti e virtuosi che il principe deve scegliere come consiglieri e collaboratori per mantenere ed esercitare il potere.

Indice:

11 Ringraziamenti
13 Premessa
Parte prima
Capitolo primo
A guisa di introduzione: l’amicizia nei libri della Famiglia di Leon Battista Alberti
Capitolo secondo
Linee di continuità e punti di rottura: coordinate per l’analisi
Parte seconda
Capitolo terzo
L’amicizia civile: l’amicizia nella Vita civile di Matteo Palmieri
Capitolo quarto
De electione amicorum: l’amicizia nel De institutione regiminis dignitatum di Giovanni Tinto Vicini da Fabriano
Capitolo quinto
Tra mutua caritas e comitas: l’amicizia nel De principe di Giovanni Pontano
Capitolo sesto
Quales sint amici principum: l’amicizia nel De principe di Bartolomeo Sacchi detto Platina
Capitolo settimo
De civili seu sociali amicitia: l’amicizia nel De regno et regis institutione di Francesco Patrizi da Siena
Note conclusive
509 Bibliografia
537 Indice dei nomi

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.