• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

La Donna Eterna


Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
€ 17,10 Risparmia 5%
Quantità

traduzione, prefazione e saggio introduttivo di Giovanna Federici Ajroldi
pp. 148, Milano
data stampa: 1000
codice isbn: 300000000993

Questo volume uscito nel 1934 ebbe subito uno straordinario successo. La sua strepitosa diffusione mi fece allora stupire, chè mi pareva impossibile potessero rispondere a centinaia di migliaia i lettori di livello culturale e spirituale tale, da poterlo pienamente gustare. Man mano però che procedevo nella lettura del libro mi rendevo conto come, attraverso il simbolo e «il velo», per usare una parola della Le Fort, trasparisse viva e calda quell'umanità che si sprigiona da ogni amore di bellezza e di verità. E questo libro, nella sua sobria e voluta austerità, è pur pregno di questo amore, esuberanza del cuore di Gertrud von le Fort che, donna nel senso più alto del termine, lo scrisse per le infinite donne della terra. In questo terso specchio non intorbidato da psicologismo, nè oscurato da astrattismi, ogni donna di qualsiasi paese o età, «donna nel tempo» o «donna fuor dal tempo», può vedervi riflessa la propria immagine e la propria dignità, la propria serenità e il proprio dolore.
[...]
«La Donna Eterna», titolo principale del volume, è il simbolo della femminilità, per così dire, contemplata da tutta l'eternità nella mente di Dio. È la Vergine Madre, è Maria, non solo modello verso cui ogni donna deve guardare, ma incarnazione medesima della creatura femminile. «Piena di grazia», «benedetta fra le donne» raduna in sè, come si rappresenta chiaramente nel dogma, la «donna nel tempo», ossia la Vergine e la sposa, e la «donna fuor dal tempo»: ossia la madre. Nel contesto del libro si dimostra come ogni donna debba in sè conciliare quest'apparente contraddizione, essere cioè a un tempo vergine sposa e madre.
[...]
Femmineo per la le Fort è nel mondo tutto ciò che è celato, nascosto, quasi coperto da velo, e che soltanto vivendo si può chiaramente intuire, ma non mai perfettamente conoscere. Femmineo è il mistero del mondo. Vergine sposa o madre, ogni donna che vuol essere totalmente donna, non può «svelarsi», ossia agire in nome proprio, imporsi, ma deve essere simile alla terra entro la quale il buon germe prospera; alla buona terra feconda nella sua azione nascosta non scevra di eroismo. E come la terra ella deve farsi umile verso Dio nell'accettazione del gelo e dell'ardore, della pioggia e del sole, della bufera e della serenità, nel mariano «fiat mihi», e caritatevole verso gli uomini nella faticosa e sovente ingrata dedizione quotidiana. Nel «fiat mihi» ella riceve la grazia divina, nell'amore per le creature più deboli sororalmente o maternamente la prodiga nel mondo.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.