Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


La Prassi della Censura nell'Italia del Seicento

Tra repressione e mediazione

€ 38,00
Quantità

pp. XX-264, Roma
data stampa: 2011
codice isbn: 978886372281

Dall'Introduzione:

Indice:

Introduzione

Abbreviazioni

Parte prima LE ISTITUZIONI

1. ORGANIZZAZIONE

1.1. La censura ecclesiastica: gli equilibri di potere

1.2. La Congregazione dell'Indice

1.3. Censura laica

2. FUNZIONI

2.1. Non solo libri

2.2. Censura in tipografia

2.3. Una polizia interna

Parte seconda I CENSORI

3. CHI ERANO I CENSORI

3.1. I censori romani

3.2. Censori romani sotto accusa

3.3. I revisori nei tribunali periferici

3.4. Censori e cultura

4. RELAZIONI PERICOLOSE

4.1. La «gran patienza» di un Maestro del Sacro Palazzo

4.2. Lodovico Sergardi, alias Quinto Settano

4.3. Tra Repubblica delle Lettere e Papato: Francesco Bianchini

Parte terza LA SOCIETÀ

5. LA SOCIETÀ DI FRONTE ALLA CENSURA

5.1. I delatori

5.2. Autocensure

5.3. Il quotidiano confronto con la censura

6. RESISTENZE E CONFORMISMI

6.1. Libertini e opinione pubblica

6.2. Un lungo Seicento

Indice dei nomi

Indice dei manoscritti

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.