Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Croiset il Veggente


Bompiani
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 18,00
Quantità

prologo dell'autore, traduzione dall'inglese di Roberta Rambelli.
pp. 248, Milano
data stampa: 1966
codice isbn: 900000003512

A Utrecht, in Olanda, vive un uomo di mezza età: faceva il droghiere, ma poi era fallito; in compenso aveva scoperto in sé straordinarie capacità di percezione extrasensoriale. A differenza di altri suoi simili, che sfruttano le proprie doti paranormali a scopo di lucro, Gerard Croiset decise di mettersi sotto la guida del professor Tenhaeff perché le sue doti venissero scientificamente studiate e usate solo per il bene degli individui e della società.
Cominciò così una collaborazione che dura ormai da un ventennio e i cui risultati straordinari si sono imposti all'attenzione di tutto il mondo.
Le facoltà para gnostiche di Gerard Croiset gli permettono di «ricevere impressioni» su persone e cose distanti da lui migliaia di chilometri o esistite secoli addietro, o ancora al di là da venire; gli permettono di individuare un assassino o di rintracciare un soggetto scomparso attraverso una semplice conversazione telefonica con una persona che gli riferisce il caso; gli permettono di «leggere» in un frammento d'osso dall'apparenza più normale l'esatta descrizione della grotta africana in cui è stato rinvenuto e le vicende che vi si sono svolte nel corso della storia; gli permette di identificare l'autore di un misterioso manoscritto del '500.
Croiset collabora giorno e notte con le persone che a lui ricorrono per la scomparsa di un loro caro, o di un oggetto prezioso e insostituibile, o per strane malattie che i medici non riescono a capire. Collabora con la polizia, per risolvere i più difficili enigmi polizieschi e per rintracciare misteriosi criminali che sembrano volatilizzati.
In compenso per le sue prestazioni egli : chiede che il «caso», debitamente registrato i e documentato, venga riferito al professor Tenhaeff e archiviato presso il suo istituto. Croiset rifiuta la sua assistenza a chi gli si rivolge per futili motivi. Da molti anni collabora con studiosi di tutto il mondo, presentandosi a esperimenti a scopo di ricerca: celeberrima è la sua «prova della sedia», ripetuta ormai centinaia di volte, in cui egli individua esattamente e descrive l'aspetto, il carattere, le vicende passate e future della persona che siederà su di una determinata sedia in una determinata riunione per cui non sono stati ancora diramati gli inviti.
Il professor Tenhaeff, per il quale è stata creata la prima cattedra di parapsicologia nel mondo, ha dedicato la sua vita allo studio degli individui dotati di facoltà percettive paranormali. Croiset è il suo «soggetto» più straordinario, e gli esperimenti condotti con lui hanno procurato a entrambi una celebrità mondiale, convincendo e convertendo molti scettici a credere nella realtà delle doti percettive extrasensoriali e nell'opportunità di studiarle e adoperarle a scopo scientifico.
L'autore di questo libro, un giornalista americano, ha raccolto una serie fra i più interessanti e rappresentativi «casi» Croiset, tratteggiando anche le figure dei due protagonisti; il chiaroveggente e il professore che lo guida e lo studia.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.