Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


I Sette Genii della Felicità

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Notizia sopra una parte del culto dei giapponesi

€ 10,00
Ristampa da Annuario della Soc. Ital. per gli Studi Orientali, Roma, 1873
pp. 40, Roma
data stampa: 2009
codice isbn: 8081

La religione Sintoica e la Buddica con le loro numerose suddivisioni, e le loro innumerevoli divinità, sono le due principali credenze che dominano nel Giappone. Il Buddismo, come ognun sa, è di origine indiana, e non fu conosciuto dai Giapponesi che in epoca relativamente moderna; il Sintoismo invece, detto anche Kamimicci, è la religione nazionale, antica quanto il Giappone stesso. Narra la mitologia giapponese, che dal caos, il quale conteneva i germi di tutte le cose, nacquero in principio una generazione di esseri detti kami, dei quali Izanaghi e Izanami, l'uno maschio, l'altra femmina, furono gli ultimi: questa generazione venne chiamata la generazione dei Kami celesti. Izanaghi e Izanami si posero in animo di creare il mondo abitabile; e dopo essersi assieme sposati, la donna Izanami partorì le isole che formano l'Arcipelago giapponese; partorì i monti e i fiumi; e diede inoltre alla luce un'altra serie o generazione di Kami, che furono detti Kami terrestri. Questi ultimi a lor volta diedero origine a un'altra generazione detta umana; a capo della quale sta Zin-mu, che fu il primo imperatore del Giappone; e da cui incomincia l'epoca storica del mondo nipponico. L'oggetto del culto della religione Sintoica sono appunto questi esseri soprannaturali o Kami.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.