Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


I Segreti dei Fiori e degli Uccelli

Le allegorie mistiche di un maestro sufi del XIII secolo

€ 15,90
Quantità

prefazione, introduzione e traduzione di Angelo Iacovella, postfazione di Alberto Ventura
pp. 132, Roma
data stampa: 2012
codice isbn: 978882722168

È la prima traduzione italiana di un classico della letteratura mistica medievale in lingua araba. L’opera è un unicum nella storia del sufismo. L’autore – un mistico egiziano del XIII secolo – in questa sua opera, l’unica pervenutaci, dissemina insegnamenti sapienziali attraverso l’uso felice di allegorie animali e vegetali. Nei 37 brevi capitoli del testo, al-Muqaddasî immagina che una lunga serie di fiori (camomilla, lavanda, basilico) e di uccelli (nobili come l’usignolo, il falco, la rondine, il pavone, ma anche meno nobili, come l’oca, il gallo, il pipistrello), gli parlino rivelandogli i loro segreti e le loro qualità. Il testo, non diversamente da La lingua degli uccelli di ‘Attar, si richiama al genere della fiaba allegorica ma, al di là del suo valore poetico, può essere considerato come una delle migliori espressioni della letteratura esoterica araba.

Indice:

Introduzione

I SEGRETI DEI FIORI E DEGLI UCCELLI

Prefazione

I. Lo zefiro


II. La rosa


III. Il mirto


IV. Il narciso


V. La ninfea

VI. Il salice d'Egitto


VII. La violetta

VIII. La violaciocca


IX. Il gelsomino

X. Il basilico

XI. La camomilla (Chrysanthemum)


XII. La lavanda

XIII. L'anemone

XIV. La nuvola

XV. L'usignolo

XVI. Il falco

XVII. La colomba

XVIII. La rondine

XIX. Il gufo

XX. Il pavone

XXI. Il pappagallo


XXII. Il pipistrello


XXIII. Il gallo


XXIV. L'anatra


XXV. L'ape

XXVI. La candela


XXVIII. La farfalla


XXVIII. Il corvo


XXIX. L'upupa

XXX. Il cane

XXXI. Il cammello


XXXII. Il cavallo


XXXIII. La lince


XXXIV. Il baco da seta


XXXV. Il ragno


XXXVI. La formica


XXXVII. L'uccello fenice

Il sufismo e il linguaggio d'amore, di Alberto Ventura

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.