Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


I Templari

Tragedia

Brenner
€ 20,00
Quantità

traduzione e ragionamento di Francesco Saverio Salfi, a cura di Leonardo Granata.
pp. XXXI-152, ill. b/n, Cosenza
data stampa: 2010
codice isbn: 2951

I Templari, oggi sono oggetto di studio e di interesse per tanti studiosi ed anche l'opinione pubblica si mostra curiosa verso questa istituzione.
Franco Salfi così si esprime per motivare la persecuzione ordinata contro i Templari: "Da Socrate, fino a Descartes e da Descartes fino a Giannone, quei che ànno osato di professare alcuna dottrina, che non si adattasse alle opinioni del loro secolo, sono stati sovente le vittime della calunnia e della persecuzione" ... "Potrebbe congetturarsi probabilmente, fossero essi concorsi a raccogliere quella luce dell'Oriente, che i più saggi tenevano in deposito da' loro maggiori, per indi propagarla di tratto in tratto nelle regioni ottenebrate dell'Occidente e del Nord ...
Ad ogni modo questo breve e libero cenno, ch'io ne ò già fatto, può bastare almeno a coloro, che amano di esaminare la verità, per riconoscere l'innocenza ed il merito di una classe rispettabile d'individui, a cui noi dobbiam tanto più la nostra gratitudine e la nostra difesa, quantochè furono perseguitati ed oppressi per conservarci e trasmetterci quelle idee, di cui non erano ancor suscettibili i tempi loro.
Or niuno di quanti ànno scritto e prima o poi a favor de' Templari, è meglio riuscito ad ottener questo fine con più di efficacia ed in meno tempo, quanto il sig. Raynouard con la sua tragedia, adoperando per essa tutti i mezzi, che parlano al cuore ed alla ragione. Ed è questo il motivo principale, che malgrado le mie qualunque occupazioni, mi à indotto a tradurla nella miglior maniera, e con la maggior sollecitudine che per me si è potuto, volendo per tal mezzo servire assai più alla causa del vero, che a quella del gusto" ... (Dal Ragionamento di Francesco Saverio Salfi)

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.