Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tratta Atlantica (La)

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x


Genocidio e sortilegio

Jaca Book
€ 17,56
Quantità

pp. 264, Milano
data stampa: 2000
codice isbn: 978881640523

Nel corso di poco meno di quattro secoli, fra il Cinque e l'Ottocento, un numero difficilmente valutabile di africani -le stime variano dai 3,5 ai 25 milioni e oltre vennero sottratti con la violenza alla propria terra per essere ridotti in schiavitù e portati nelle Americhe. Questo libro presenta una sintesi chiara ed efficace del problema storico della «tratta», del quale esamina ed espone tutti gli aspetti, anche i più trascurati dalla storiografia. Quando cominciò la tratta e quali sviluppi e trasformazioni conobbe nel lungo arco di tempo della sua storia. Quando e come finì, e quali motivazioni - umanitarie ed economiche - spinsero, fra Sette e Ottocento, al suo declino (culminato nell'abolizione graduale della schiavitù). E come si svolgeva: dalle modalità della cattura degli schiavi al loro drammatico trasporto attraverso l'Atlantico (il Middle Passage), fino al loro arrivo nelle piantagioni americane. In quali disumane condizioni di vita gli schiavi africani vivevano nelle piantagioni del Nuovo Mondo. Quali furono le trasformazioni indotte dalla tratta sia nei luoghi di partenza (impoveriti e moralmente degradati), sia nei luoghi di arrivo (dove il lavoro degli schiavi produsse repentine e straordinarie ricchezze). Come funzionava il «commercio triangolare» tra Africa, Americhe ed Europa, vera e propria spina dorsale dell'economia internazionale.
Ma, raccontando questi e altri momenti di un capitolo fra i più tragici della storia umana, l'autore non si limita a esporre fatti e cifre. Traspare, da ogni sua pagina, un desiderio di verità e di risarcimento. La tratta fu un genocidio, secondo tutti i criteri che definiscono questo fenomeno. Fu un prerequisito della rivoluzione industriale e dei trionfi dell'Europa moderna; così come, per converso, sta all'origine dell'odierna povertà del continente africano. Estirpati dai propri villaggi e dalle proprie famiglie, privati della libertà e della propria cultura, gli afro-americani seppero tuttavia conservare un legame intimo e sotterraneo con le proprie origini: un legame che affiora nelle ribellioni così come nel voodoo o nella macumba, e oggi, soprattutto, in un orgoglio che violenze, umiliazioni e privazioni non sono mai riuscite a spegnere del tutto.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.