Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Emiro e il Patriarca (L')


Aquilegia
€ 13,00
Quantità

pp. 218, Desio
data stampa: 2008
codice isbn: 978888769220
Il libro: in una domenica del 639 d.C., a Homs, inSiria, due uomini discutono di Sacre Scritture. Ma uno è stato appena vinto dall’altro: si tratta del Patriarca giacobita Giovanni III di Sedreh, invitato dall’Emiro conquistatore a dimostrare la veridicità della propria fede cristiana. Il confronto, il secondo più antico fra i rappresentanti dei due credo, ma il primo di cui sia rimasta traccia scritta, è pacato, apparentemente privo di tensioni. Eppure una guerra è stata appena combattuta. Prendendo spunto dalla sua rattenuta drammaticità, l’autore percorre il doppio cammino della ricognizione teologica (il formarsi della religione islamica, i suoi rapporti con Ebraismo e Cristianesimo) e storica (il ricordo dei vinti di allora). Due percorsi erano inscritti in quel dialogo e sono gli stessi di oggi: o il confronto coraggioso tra le due fedi e i loro retaggi, o lo scontro.
  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.