Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

I Grandi Iniziati

Storia segreta delle religioni. Rama - Krishna - Ermete - Mosé - Orfeo - Pitagora - Platone - Gesù

Laterza
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 24,00
Quantità

introduzione dell'autore, traduzione di Arnaldo Cervesato.
pp. 484, Bari
data stampa: 1982
codice isbn: 978884201884

I grandi iniziati di Edoardo Schuré (Strasburgo 1841 - Parigi 1929) è ormai un classico, tradotto in quasi tutte le principali lingue europee. La formazione culturale dello Schuré è quanto mai complessa, nel senso che in lui hanno confluito istanze della tradizione ermetica francese (Pernety, Fabre d'Olivet), del Romanticismo tedesco e dell'antroposofia steineriana. Grande fu sullo Schuré il fascino esercitato, oltre che dai grandi temi religiosi, dalla poesia e dalla musica, delle quali sentì fervidamente l'origine comune e l'eterna unità. La sua Storia del Lied o la canzone popolare in Germania ( 1878), i suoi studi sulla musica di Wagner, che conobbe personalmente e che lasciò su di lui traccia profonda, sono opere che, ai suoi tempi, suscitarono un notevole eco e che ancora si leggono con interesse. Lo Schuré fu anche autore di numerosi romanzi e di saggi, di cui ricordo qui le Grandi leggende di Francia, Donne inspiratrici e poeti annunciatori e I profeti del Rinascimento. La nota dominante della sua opera è tuttavia la religione e la mistica. Lo Schuré sentì intensamente e liricamente, attraverso l'infinita varietà dei miti e dei dogmi, l'unità del fenomeno religioso: I grandi iniziati sono, di questo suo sentimento, il documento di gran lunga più noto ed importante. Tale suo fervore spirituale ed idealistico, alimentato da certe tradizioni magiche ed ermetiche, e, più tardi, dalle teorie dello Steiner, e, insieme, le sue non comuni doti di scrittore e stilista, fanno di lui un espositore tuttora affascinante delle grandi figure e movimenti religiosi del mondo antico ed orientali. Lo Schuré, ovviamente, non è uno storico (e spesso, anzi, trascurò deliberatamente il dato storico e scientifico) ma un credente ed anche un poeta, e, come tale, va letto e meditato. Il lettore moderno che gli s'avvicini deve dunque deporre le sue esigenze (giuste, ben inteso, anche se talvolta un poco presuntuose) di acribia storica e scientifica, e rivolgersi a lui con uno spirito diverso, come cioè ad un interprete e portavoce brillante di un non trascurabile momento ed aspetto della religiosità ed idealismo occidentale. (Raniero Gnoli)

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.