Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Roma e Gli Africani


€ 7,00
Quantità

pp. 37, Roma
data stampa: 1981
codice isbn: 2903

Lo studio delle province dell'Impero Romano, da qualche tempo a questa parte, e soprattutto dopo la fine della seconda guerra mondiale, è entrato ormai di pieno diritto come disciplina autonoma in molte università italiane, mentre lo era già, seppur sporadicamente, in qualche università straniera, ma ha mutato indirizzo e quasi potremmo dire invertito il suo centro focale di osservazione. Mentre per l'innanzi esso era considerato come un aspetto della storia, non solo politica, ma anche artistica e culturale di Roma, considerata come apportatrice e dispensatrice di civiltà ai popoli sottomessi, oggi la preferenza va piuttosto a quella che era la civiltà e la cultura di questi popoli prima della conquista romana: se ne indagano le origini etniche, i costumi, la religione, l'arte, giungendo alla conclusione, da taluno, che la romanizzazione fallì al suo scopo, da tal'altro, più benevolo, e con maggiore aderenza alla realtà, che civiltà indigena e civiltà romana si fusero e si integrarono a vicenda, dando vita a una civiltà che è detta, a seconda delle province, gallo-romana, daco-romana, romano-africana etc.: le prime due accetate senza riserve o quasi; la terza assai contrastata, non da oggi invero, ma oggi riproposta, come dimostra l'altro volume da cui prende origine questo scritto.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.