Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Edipo

e la mitologia comparata

Pizeta
€ 10,00
Quantità

a cura di Paolo Carbonini.
pp. 84, San Donato (MI)
data stampa: 2014
codice isbn: 978888762573

Il significato del racconto di Edipo è trasparente: una fatale combinazione può, indipendentemente dalla volontà, spingere a commettere delitti gravissimi.
Un uomo, senza volerlo e senza saperlo, può compiere un delitto ed esporsi a tutte le conseguenze del delitto. Il concetto è proprio dell’idea morale greca quale si trova già nei poemi omerici.
Male morale e danno, male che si fa e male che si soffre si identificano per il greco e, identificati, si esprimono con un’unica parola , disgrazia, cioè la condizione dannosa dell’animo che dà luogo all’azione erronea o all’aberrazione morale, è l’errore o il peccato stesso considerato come inevitabilmente dannoso, è il danno stesso che infallibilmente deve emergere dall’errore e dal peccato.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.