• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Storia della Filosofia Italiana

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Einaudi
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
€ 40,00
€ 38,00 Risparmia 5%
3 volumi indivisibili
Vol. 1° pp. XII-496; vol. 2° pp. VII-498-956; vol. 3° pp VIII- 958-1384, Torino.
data stampa: 1966
codice isbn: 400000000103

Della possibilità di isolare lo sviluppo della filosofia di una singola nazione si è ripetutamente discusso: proprio in Italia ha trovato origine una celebre tesi circa la nazionalità e circolazione della filosofia entro l'hegeliano spirito del mondo. Con tutto ciò quei dibattiti, cari alla scuola idealista da Spaventa in poi, fino a Gentile e ai gentiliani, non avevano dato una storia della filosofia italiana nei suoi rapporti lungo i secoli con le correnti egemoniche francesi, inglesi, tedesche. Quest'opera di Eugenio Garin nacque proprio per colmare tale lacuna. Essa è stata ora sistematicamente riveduta, integrata nelle ricche note bibliografiche, completata da un ampio epilogo che intende mettere a fuoco la cosiddetta rinascita dell'idealismo e la sua crisi in questo secolo.

Nella produzione dell'Autore questo libro si colloca fra le sue molte ricerche sulla cultura medievale e, soprattutto, rinascimentale, ed i suoi lavori sul pensiero italiano fra Ottocento e Novecento. Legata per ampie parti a esplorazioni e edizioni di testi meno noti, quest'opera ha voluto essere un tentativo di sintesi e un avviamento a meglio intendere i temi centrali della tradizione filosofica italiana, in special modo dalla fine del Medioevo al Novecento. Essa testimonia pertanto dell'impegno di Garin, storico della società e della filosofia italiana contemporanea, e attraverso una documentazione accurata e un attento corredo di notizie intende offrire un punto di partenza per ulteriori ricerche.

Eugenio Garin, nato a Rieti da famiglia savoiarda nel 1909, è professore di storia delIa filosofia nelI'Università di Firenze, dove ha studiato e insegnato a vario titolo dal 1936. Fra le sue opere ricordiamo: Umanesimo italiano. Filosofia e vita civile nel Rinascimento (1947), Medioevo e Rinascimento (1954), Cronache di filosofia italiana (1955), L'educazione in Europa. I400-I600 (1957), Studi sul platonismo medievale (1957), La filosofia come sapere storico (1959), La filosofia italiana fra '800 e '900 (1962), La cultura filosofica del Rinascimento italiano (1962), Scienza e vita civile nel Rinascimento (1965). La sua attività scientifica, nota a livello internazionale per la formulazione di una tesi storiografica originale, ha tratto particolare vigore da un fecondo lavoro di editore e commentatore di testi, recentemente coronato dal ritrovamento di un vasto gruppo di Intercoenales, l'opera fondamentale di Leon Battista AIberti.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.