Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Storia d'Italia La Massoneria

Annali 21

Einaudi
€ 95,00
Quantità

a cura di Gian Mario Cazzaniga
pp. XXXII-850, 8 tavv. a colori f.t., Torino
data stampa: 2009
codice isbn: 978880617031

Un nuovo «Annale» che, grazie ai contributi di diversi specialisti, traccia un ampio ritratto storico della massoneria italiana; esaminandone origine ed evoluzione, oltre al rapporto che le diverse logge hanno intrattenuto con il pensiero filosofico e politico.

La massoneria è un'antica associazione le cui origini si perdono nella leggenda e che almeno dal Settecento ha svolto un ruolo determinante nella società e nella cultura europee. È nel Settecento illuminista, infatti, che i principi generali della nascente massoneria speculativa, s'intrecciano con i vari percorsi del pensiero, incidendo sulla società e la politica, e sulle attività artistiche e letterarie. In Italia con l'Ottocento l'istituzione massonica ha avuto un ruolo importante: nel Risorgimento, nel consolidamento dello stato unitario e fino al fascismo che la mise al bando nel 1925. Questi trentuno saggi ricostruiscono e approfondiscono gli aspetti storici e culturali della massoneria, fornendo un'implicita chiave di lettura alla comprensione dei mutamenti dell'Italia fra Otto e Novecento.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.