• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Gli Insegnamenti di Don Juan

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Rizzoli
Libro d'occasione, recante eventuali tracce d'uso
Disponibile in copia unica
€ 20,00
€ 19,00 Risparmia 5%
nota dell'autore, traduzione di Roberta Garbarini e Tea Pecunia Bassani.
pp. 336, Milano
data stampa: 2002
codice isbn: 978881786027

Nel 1968 una casa editrice universitaria della California pubblicava la singolare tesi di dottorato di uno studente di antropologia. Era il frutto di cinque anni di apprendistato dell'autore presso uno sciamano Yaqui, don Juan Matus, che in una serie di dialoghi rivelava una concezione del mondo (l'antica sapienza degli sciamani messicani) radicalmente alternativa rispetto a quella razionalista della civiltà occidentale. «A mia insaputa» scrive l'autore, Carlos Castaneda «il mio compito passò misteriosamente dalla semplice raccolta di dati antropologici all'interiorizzazione dei nuovi processi cognitivi del mondo sciamannino.» Nella cognizione sciamanica, ciò che conta davvero è l'incontro dell'uomo con l'infinito; la facoltà da acquisire è il vedere, «l'atto di percepire direttamente l'energia che fluisce nell'universo»; un metodo per raggiungere questa facoltà è l'uso rituale di piante sacre agli indiani del Messico come il peyote (o il mescalito, come preferisce chiamarlo don Juan). Non è difficile immaginare lo straordinario potere di suggestione esercitato da quella tesi di dottorato sulle generazioni che diedero vita alla rivolta degli anni Sessanta e alla New Age. Rizzoli inaugura oggi la pubblicazione dell'opera completa di Castaneda proprio con quel suo capolavoro. Questa nuova edizione è arricchita da un testo introduttivo inedito in Italia, scritto da Castaneda nel 1998, a poche settimane dalla morte: una profonda meditazione sull'influsso che l'incontro con don Juan, e la stesura di questo libro, hanno avuto sulla vita dell'autore e, di conseguenza, sulla vita dei milioni di lettori che, in tutto il mondo, hanno riconosciuto in lui il proprio maestro spirituale.

Carlos Castaneda, uomo misterioso e inaccessibile, è morto nell'aprile del 1998. Ultimo suo libro, insieme testamento spirituale, estrema rivelazione e manuale di un guerriero dello spirito che si prepara all'ultimo viaggio, è filato attivo dell'infinito (Rizzoli 1998). Nella collana" I libri di Carlos Castaneda" sono apparsi anche Una realtà separata e Viaggio a Ixtlan.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.