Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Il Giuda di Leonardo

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Fazi
€ 16,00
a cura di Roberto Ascarelli, traduzione di Sabrina Di Gaspere
pp. 236, Roma
data stampa: 1997
codice isbn: 978888112044

Con il suo consueto gusto per le ricostruzioni storiche accurate, ma pervase di spirito visionario, Leo Perutz scelse di ambientare il suo ultimo romanzo fra le bettole e i mercati della Milano quattrocentesca, durante gli ultimi anni del regno di Ludovico il Moro. Per terminare la sua Ultima cena, Leonardo da Vinci ha bisogno di trovare "l'uomo peggiore di tutta Milano": un volto sui cui lineamenti l'eterno dramma di Giuda, il dramma del tradimento e dell'incapacità di amare, si riveli ancora una volta per essere immortalato dal pennello dell'artista. Il Giuda di Leonardo è il racconto di questo incontro necessario fra la creatività e il male, fra il desiderio di giustizia e conoscenza che anima l'opera del genio e la miseria morale che sempre incombe sulle decisioni degli uomini. Come in tutti i libri di Leo Perutz, che non a caso trovarono in Borges un lettore ammirato, è un meccanismo narrativo ingegnoso e inquietante a farsi carico dell'interrogazione filosofica e morale sulle oscure radici del peccato.

Indice:

Il Giuda di Leonardo


Epilogo dell'autore


Note


Postfazione di Roberto Ascarelli

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.