Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Ottanta Canzoni


Einaudi
€ 15,50
Quantità

a cura di Stefano Pellò, traduzione di Stefano Pellò e Gianroberto Scarcia, testo Persiano a fronte
pp. XXVII-204, Torino
data stampa: 2008
codice isbn: 978880618809

Hafez è il poeta persiano più celebre e più amato. In Iran è ancora oggi molto popolare: si dice che due libri non possono mancare in ogni casa: il suo Canzoniere e il Corano. Dai suoi versi, che tutti sanno recitare a memoria, si ricavano addirittura vaticini per predire il futuro. Importato in Europa con tutti gli onori da Goethe, che ad Hafez si ispirò per il suo Divan occidentale-orientale, ha conosciuto traduzioni in molte lingue moderne. La sua opera poetica si compone di circa cinquecento canzoni. In questo volume ne viene offerta un'accurata scelta che mostra l'affascinante intreccio di amore carnale e mistica sufi in un contesto antitetico di figure dell'ipocrisia (il predicatore, il censore, ecc.) e di figure della sincerità (il bevitore, il libertino, il mendicante) che configurano una «controcultura» innervata nell'amore e nell'ebbrezza. O nell'ebbrezza dell'amore.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.