• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Tags ai quali appartiene questo titolo

Diario di un Vecchio Pazzo


Bompiani
€ 8,00
€ 7,60 Risparmia 5%
Quantità

nota biobliografica di Adriana Boscaro, traduzione di Atsuko Ricca Suga, revisione di Giovanna Baccini, xilografie di Shiko Munakata
pp. XII-164, ill. b/n, Milano
data stampa: 2009
codice isbn: 978884524375

Le pagine del diario di un vecchio libertino delineano con sapienti tocchi descrittivi, non privi di ironia e di umorismo, la vita quotidiana di una famiglia della ricca borghesia giapponese. L'autore del diario è il capofamiglia, un vecchio stanco e ammalato, che non rinuncia però ai piaceri della vita e si riaccende di passione e di desiderio nei confronti della nuora, una donna giovane, bella e sfrontata, che per interesse o sadismo fa quasi impazzire il vecchio, conducendolo lentamente alla morte. Ma quest'ultima arriva attesa e quasi addolcita dai sottili giochi erotici che uniscono i due personaggi in un rapporto ambiguo, al di là di ogni schema, e al vecchio rimane il tempo di chiedere, così come fa il condannato con l'ultimo desiderio, che sulla sua tomba venga posto il calco dei piedi della giovane nuora, quei piedi bianchi, sottili, sensuali, che lo avevano acceso di desiderio e che, in questo modo, lo faranno soffrire e godere anche nella tomba. Si conclude così, con l'ultimo romanzo di Tanizaki, scritto nel 1962, quel lungo percorso di erotismo e perversione iniziato con gli scritti giovanili, nei quali già appariva, insieme ad altri feticci, l'ossessione per il piede femminile, quasi umanizzato e descritto come sorridente, ammiccante, impaurito o civettuolo. La passione e la sensualità, note dominanti di tutta l'opera dello scrittore giapponese, raggiungono qui un apice di tensione e tormento che si fonde con il timore e l'attesa della morte e della catarsi finale.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.