Ricerca avanzata

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Figli della Sfinge (I)

Quando gli Dèi scesero sulla terra. Diario di bordo di un viaggio spaziotemporale

€ 20,00
Quantità

da un'idea originale di Alessio Di Benedetto, illustrazioni della pittrice Attle Barmi, musiche di Filippo D'Eliso.
pp. XXVIII-128, nn. ill. b/n, cd in allegato, Foggia
data stampa: 2008
codice isbn: 978886273059

Una saga incantevole sulla costruzione dell'Uomo. Una storia fantastica, occultata dai potenti della Terra. Una verità ancestrale, mirabilmente scritta nel nostro codice genetico. Era il tempo in cui gli Egizi scesero sulla Terra, a causa di una guerra nucleare, scoppiata nella loro costellazione del Cane Maggiore o Anubi. Alcuni atterrarono, con le navi spaziali, nella Piana di Giza. Qui costruirono le piramidi, frutto della splendente ed inspiegabile civiltà del Nilo. Una commedia multimediale che segue le tecniche dell'antica tragedia greca. Incantevoli danzatrici si muovono tra cattedrali di luci, odori, fumi, suoni, toccamenti e proiezioni olografiche. L'argomento più entusiasmante è la vera storia sull'origine dell'Uomo Pensante (Homo Sapiens), realizzato mediante un processo d'ingegneria genetica, avvenuto 336.000 anni fa. Il mistero dell'epopea è svelato a Menfis, città sacra dell'Egitto Faraonico. L'esposizione si svolge sotto forma di dialogo (la semplicità è il principio della comprensione). La vicenda è ambientata nel 555 a. C. Gli interpreti principali sono Pitagora ed il Gran Sacerdote. Essi hanno il dono della preveggenza e la divina capacità di ricordare le esistenze precedenti. Risultato finale è un'illuminazione totale sull'origine e sul destino dell'Uomo.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.