• Prezzo scontato

Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


L'Asia Sud-Orientale Prima del Periodo Coloniale

Informatemi se questo titolo tornerà disponibile

x



Einaudi
€ 18,00
€ 17,10 Risparmia 5%
vol. 18, a cura di John Villiers, traduzione di Enzo Turbiani
pp. 363, ill. b/n, Milano
data stampa: 1970
codice isbn: 5571

Il presente voluro tratta la storia dei popoli dell'Asia sud-orientale, dalla Birmania alle Filippine, prima del periodo coloniale. Non è stato possibile in un'opera di carattere generale, che si occupa in così breve spazio di una parte tanto vasta del mondo e per un periodo così lungo, discutere o anche solo sfiorare tutti gli argomenti importanti. Alcune aree, come le Filippine e l'Arakan, che si trovano sia geograficamente sia storicamente ai limiti estremi del mondo dell'Asia sud-orientale, sono state menzionate solo quando qualche elemento della loro civiltà o qualche evento della loro storia ha qualche legame col modello fondamentale. Alcuni periodi della storia di certi Stati sono stati trattati assai brevemente perché, pur essendo interessanti e importanti per chi studi la storia di tali paesi, non sono indispensabili per comprendere la storia dell'Asia sud-orientale nel suo insieme. Nel corso di quest'opera ho cercato di indicare i mutamenti e le vicende che hanno avuto importanza per tutta l'area considerata, piuttosto che diffondermi sulla storia esclusivamente locale dei singoli Stati o dei singoli popoli. Perciò, pur avendo tentato di trattare secondo un criterio cronologico la storia dei popoli più importanti dell'Asia sud-orientale e di esaminare la loro storia separatamente, non m'è stato possibile far ciò in tutto il libro.

I capitoli che si occupano del processo di indianizzazione rientrano in questo caso. Il fatto che l'influenza indiana sia penetrata in aree diverse in tempi diversi, a vari livelli d'intensità e con diversi risultati, ci ha imposto di abbandonare il criterio cronologico e quello geografico nell'esame del processo d'indianizzazione in tutta l'area e in tutto l'arco di tempo in cui si è manifestato. Si è richiamata l'attenzione solo su quelle caratteristiche del fenomeno che sono di particolare importanza, in qualsiasi tempo o in qualsiasi luogo siano esse comparse. La stessa considerazione mi ha guidato nello scrivere gli ultimi capitoli, dove si è dovuto trattare in maniera sintetica l'influenza che l'Islamismo e gli Europei hanno avuto sull'Asia sud-orientale e discutere la storia interna solo di poche aree, in modo particolare della Malacca, di Atjeh, di Bantam, di Mataram, di Bali e delle Molucche. Il lettore non troverà perciò in questo volume una storia completa dell'Asia sud-orientale in quanto tale. Quello che spero che egli trovi è un resoconto di tutti i fatti politici, economici e culturali più significativi, antecedenti al periodo coloniale, che si sono sommati per comporre quell'entità storica che chiamiamo Asia sud-orientale.

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.