Argomenti (categorie) ai quali appartiene questo titolo


Arte Indiana


Jaca Book
Disponibile in copia unica
€ 75,00
Quantità

traduzione di Alberto Pelissero e Tiziana Ripepi
pp. 240, nn. ill. a colori, Milano
data stampa: 1996
codice isbn: 978881660193

Il rapporto tra arte indiana e pubblico europeo è in certo qual modo paradossale. Se da un lato è un'arte poco conosciuta, dall'altro, forse come nessun'altra forma d'arte non occidentale, quella indiana è stata fonte di dibattiti tra gli intellettuali a cominciare dalla fine del Medioevo.

Che l'arte indiana sia praticamente terra incognita in Europa non è sorprendente, visto che i suoi ideali estetici sono diametralmente opposti a quelli dell'arte occidentale. Non bisogna poi dimenticare che fino al principio di questo secolo pochi studiosi si sono occupati d'arte. L'attenzione dei sanscritisti e dei filologi era puntata su testi filosofici, religiosi e poetici e l'arte, che pur tanto ha a che fare con religione e letteratura, è stata ignorata. Una delle ragioni di questo atteggiamento va forse cercata nella difficoltà di conciliare gli ideali filosofici di meditazione e di rinuncia, celebrati nei testi religiosi, con la gioia di vivere e la sensualità, caratteristiche di quest'arte.

Una guida inestimabile per imparare ad apprezzare l'arte indiana in tutta la sua ricchezza espressiva sono i vari trattati in sanscrito, e in altre lingue indiane, su architettura, scultura, pittura e iconografia. Questi testi erano stati compilati probabilmente quali pro-memoria per gli artisti, e questo spiega il loro linguaggio spesso criptico: si trattava di una letteratura per gli «addetti ai lavori». I testi più antichi sono il Citralaksana attribuito a Nagnajit, compilato probabilmente verso il VII secolo d.C., e il Visnhudharmottara, le cui date oscillano fra il VII e il X secolo.

Indice:

Prefazione all'edizione italiana A.L. Dallapiccola

Introduzione

Capitolo primo L'ARTE INDIANA NELLA SUA CORNICE STORICA

Capitolo secondo LO SPIRITO DELL'ARTE CLASSICA

La scultura

La pittura

I bronzi dravidici

TAVOLE A COLORI


Capitolo terzo LA MINIATURA

Capitolo quarto L'ARTE DELL'INDIA E QUELLE DI ALTRE CIVILTÀ: CORRISPONDENZE E OPPOSIZIONI

CONCLUSIONE

PICCOLA ANTOLOGIA DI FONTI

La visione di Krsna Vāsudeva nei suoi aspetti terrifico e benevolo nella Bhagavadgītā capitolo XI

La figura di Rāma nel Rāmayana

La figura di Sītā nel Rāmayana

Le immagini nel buddhismo spiegate in un'iscrizione cinese

Anatomia, proporzione, bellezza e spiritualità


Esecuzione rituale di un dipinto religioso

La bellezza muliebre secondo Brantome

Valore relativo delle caratteristiche fisiche della bellezza secondo un testo del Mahāyāna

BIBLIOGRAFIA E INDICI


Bibliografia sommaria

Lista delle dinastie

Testi letterari citati

Dèi e personaggi citati e raffigurati nell'iconografia

Principali tipi iconografici corrispondenti alle principali categorie di esseri

Tratti comuni alle immagini divine

Glossario dei termini sanscriti

Termini geografici citati

  • Accettiamo i seguenti pagamenti:
- Carta di credito
- Paypal
- Bonifico bancario
- Conto corrente postale
- Contrassegno Accettiamo i seguenti pagamenti: - Carta di credito - Paypal - Bonifico bancario - Conto corrente postale - Contrassegno
  • Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a. Spedizione tramite Poste Italiane s.p.a.